Quanto costa andare in Sardegna con la macchina?

da , il

    Quanto costa andare in Sardegna con la macchina?

    In Italia abbiamo un’intera isola che vanta spiagge, insenature e baie meravigliose, bagnate da un mare tanto spettacolare, da reggere il confronto con i lidi caraibici. Il problema è raggiungerla! Quanto costa oggi andare in Sardegna con la macchina? Purtroppo, anche quest’anno un’esagerazione. Per una famiglia di quattro persone, con cabina e un’auto modesta, è impossibile scendere sotto i 1000 euro.

    La Sardegna, nonostante il caro traghetti degli ultimi anni, continua a rimanere nell’immaginario comune degli italiani una meta da sogno. Tuttavia, quest’anno, il numero dei passeggeri a bordo delle navi dirette in Sardegna è sceso del 40%: ben 2 milioni e 300mila viaggiatori in meno nel corso degli ultimi 4 anni.

    Ma andiamo ad analizzare direttamente la situazione.

    Provando a prenotare sul web, un traghetto della compagnia Moby, Genova – Olbia, partendo l’8 agosto e tornando il 22 agosto, considerando una famiglia con due adulti e due bambini sotto gli undici anni, una cabina doppia e un’auto ordinaria, il costo di andata e ritorno lievita a 1600 euro!

    Tentando di superare il trauma, riproviamo con la Tirrenia: stessi giorni, stessa auto e stessa famiglia, niente cabina però, soltanto passaggio ponte: il totale scende a circa 800 euro.

    Passando poi alla Sardinia Ferries, la tratta proposta Livorno – Golfo Aranci, non è certo più conveniente: si sfiorano i 1200 euro, considerando un’auto per dimensioni e non per modello, poiché non è possibile specificarlo.

    Ed è proprio in questo Vietnam di tariffe folli, che si fanno forti le compagnie aeree con tariffe speciali e la scelta di dedicare più aerei, rispetto al passato, alle tratte dirette verso l’isola incantata.

    Provando a cercare un volo infatti, sempre nelle date 8-22 agosto, con Meridiana, tratta Milano – Cagliari, il costo andata e ritorno senza scali è di 232 euro. Anche Alitalia propone tariffe interessanti: 239 euro con scalo.

    E’ ovvio però che in questo caso vi servirà affittare un’auto e anche per questo abbiamo tentato una simulazione con Rentalcars, una società che vi permetterà di ritirare l’auto prescelta nell’aeroporto di Cagliari e di riconsegnarla nel medesimo posto, prima del volo di ritorno.

    Si parte dagli 890 euro per una Polo base, 5 posti, con bagagliaio modesto, a salire. Per una Golf 5 posti, ad esempio, dovrete sborsare 1091 euro.

    Se sommate gli 800 euro dell’auto ai 250 dell’aereo, vi ritrovare con una tariffa da traghetto: sembra quindi impossibile uscire dalla trappola dei prezzi bollenti.

    Basterà dunque l’incontenibile bellezza del mar di Sardegna per tenere testa ad una crisi che non sembra vedere mai la luce in fondo al tunnel?