Qual è la chiesa più alta d’Italia? Si trova proprio in questa regione

Oggi ti portiamo in alto sulla chiesa più alta d’Italia. Uno dei simboli più imperdibili e importanti di una regione italiana. Scopriamo quale. 

chiesa piu alta italia
La chiesa più alta d’Italia – viaggi.nanopress.it

Quando parliamo della chiesa più alta precisamente parliamo del campanile. Il campanile è un edificio adiacente a una chiesa, appunto, o a un edificio pubblico che ha una o più campane incastonate in un’alta torre. Un tempo si pensava che fossero alti perché erano vicini a Dio.

In realtà, le campane chiamano i fedeli a riunirsi per la Santa Messa. Pertanto, più alta è la campana, meno disturbante e inquinante è il suono e più ampio è il raggio d’azione della campana.

Qual è la chiesa più alta d’Italia?

La chiesa di Mortegliano, in provincia di Udine, Friuli Venezia Giulia. Morteliano è una tappa obbligata: il suo campanile sorge accanto all’Arcivescovado dei Santi Paolo e Pietro, vicino alla piazza del paese.

Mortegliano
Chiesa di Mortegliano – viaggi.nanopress.it

Gli scavi iniziarono il 28 marzo 1955 e i lavori di costruzione iniziarono l’8 maggio dell’anno successivo. La costruzione del campanile è durata quattro anni, grazie all’aiuto di tutti gli abitanti di Morteliano. La croce è stata eretta il 16 maggio 1959 e la cerimonia di inaugurazione si è svolta nello stesso anno il 20 settembre.

Il campanile, con il suoi 113,20 metri, è il più alto d’Italia e compete per il titolo di più alto d’Italia con il Torrazzo di Cremona con i suoi 112,12 metri. Il Campanile di Mortegliano è un’opera unica nel suo genere, costituita da un’intelaiatura di puntoni e colonne in cemento armato a vista. E ha celebrato il suo 60° anniversario nel 2019.

Le caratteristiche del campanile

Sono 330 i gradini che portano in cima al campanile di Mortegliano, ma la salita non è difficile e i gradini sono in buone condizioni. Non c’è ancora un ascensore, però è in programma.

Dalla sua inaugurazione, nel 1959, il campanile ha 5 campane dedicate all’arcangelo Raffaele, San Giuseppe, Vergine Maria, San Paolo e San Pietro.

Campanile di Mortegliano
Campanile di Mortegliano – viaggi.nanopress.it

È meraviglioso arrivare in alto quando cambia l’ora e si può sentire con sicurezza il suono delle campane. Una delle campane, la Campana del Monumento ai Caduti, suona tutte le sere alle 22:00 in ricordo delle persone decedute del paese di Mortegliano nella Prima Guerra Mondiale. L’acustica del campanile è superba e, infatti, il pianoforte svolge un ruolo centrale nelle attività corali del paesino.

È possibile “adottare” i gradini del campanile facendo una donazione. In questo modo potrai contribuire al rinnovamento di una delle rappresentazioni importanti del Friuli-Venezia Giulia e lasciare il tuo segno nella storia incidendo il tuo nome su una targa posta sul gradino prescelto.