Per visitare questo meraviglioso posto europeo ti bastano 50 euro: prenota subito

Questo meraviglioso posto europeo a due passi dall’Italia è visitabile con meno di 50 euro al giorno. Scopriamo questa città low cost.

50 euro per questa meravigliosa località
50 euro per questa meravigliosa città europea – viaggi.nanopress.it

Se sei alla ricerca di una destinazione low cost a due passi dall’Italia e, al tempo stesso, un meraviglioso posto europeo, ecco qui un’ottima soluzione: l’incantevole Trakai, in Lituania.

Un meraviglioso posto europeo? Eccoti Trakai!

L’arrivo dell’estate è inevitabilmente collegato all’arrivo delle attesissime ferie. Il periodo attuale post pandemia, però, ha sicuramente danneggiato le finanze della maggior parte delle persone che tuttavia non vogliono di certo rinunciare a delle meritatissime vacanze, specie dopo le estati trascorse in casa a causa delle restrizioni e dell’elevato numero di contagiati.

La Lituania è la meta perfetta per trascorrere delle indimenticabili vacanze estive a basso costo. Tra le sue città ce n’è una in particolare che sembra uscita da una fiaba: Trakai, a pochi chilometri dalla capitale Vilnius.

Posto europeo da fiaba
Posto europeo da fiaba – viaggi.nanopress.it

Oggi è una delle mete turistiche più gettonate, grazie alla sua indicibile bellezza e alla sua posizione particolare sulle numerose isole che affiorano dalle acque.

Trakai ha una storia illustre: è stata infatti la capitale del Granducato di Lituania nel corso del XV secolo ed è simbolo per eccellenza dell’identità di questa Nazione. La città si trova all’interno dell’unico Parco Nazionale Storico presente in Europa, un posto esemplare che racchiude al suo interno storia, tradizioni e cultura davvero preziose.

Cosa vedere a Trakai

Tra laghi, patrimoni artistici e scorci pittoreschi, le cose da vedere a Trakai sono davvero molte. Le principali sono visitabili in una sola giornata.

Il Castello di Trakai

L’iconico Castello di Trakai si trova in mezzo al lago Galvè ed è la principale attrazione della città. Risale al XIV secolo, ma nel corso del tempo ha subito più volte ricostruzioni e modifiche a causa di danni e crolli. Si tratta dell’unico maniero sull’acqua sito in Europa Orientale ed è raggiungibile tramite un suggestivo ponte che lo collega alla terraferma oppure in barca.

All’interno del Castello rosso si trovano numerose sale che custodiscono mobili d’epoca, monete, ceramiche e porcellane, trofei, gli antichi scrigni del tesoro, collezioni di armi e armature e delle fotografie che mostrano com’era un tempo il maniero. Il biglietto di ingresso è di €8,50.

Lago Galvè ghiacciato
Lago Galvè ghiacciato – viaggi.nanopress.it

Il lago e le sue sponde

Una volta terminata la visita del Castello, non si può non passeggiare lungo le sponde del lago, abitate da anatre e altri uccelli. Trakai è circondata anche da altri laghi oltre al Galvè attorno ai quali si possono fare piacevoli passeggiate in mezzo alla natura

La sinagoga

Quella di Trakai è una delle due sinagoghe caraite della Lituania.  La sua versione attuale è il risultato di ricostruzioni ultimate del 1904: l’edificio in legno infatti è stato più volte distrutto da incendi e guerre. Oggi la sinagoga è aperta al culto, ma anche ai turisti che vogliono visitare il Museo Etnografico locale sulla comunità caraita che si trova all’interno.

Le altre tappe imperdibili

Tra le altre chicche che questa città custodisce ci sono:

  • il Post Office, un ex ufficio postale russo dipinto di blu
  • la Chiesa della Santissima Vergine Maria, una chiesa ortodossa risalente al 1861
  • la Basilica della Visitazione della Beata Vergine Maria
  • il Trakai History Museum
  • l’Uzutrakis Manor, un maniero bianchissimo risalente al XIX secolo