Paura di volare? Ecco come farsi buttare fuori dall’aereo

da , il

    Paura di volare? Ecco come farsi buttare fuori dall’aereo

    Paura di volare? Quando l’aereo è pronto al decollo vi coglie il panico? Salire a bordo vi fa venire la tachitardia? Tranquilli, ci sono vari modi per farsi buttare giù dall’aereo prima che parta. Per la precisione, 10 azioni che potete fare (o rifiutarvi di fare) selezionate da Skyscanner e di sicuro effetto.

    Ma prima di iniziare, vogliamo dare un suggerimento alle signore: se siete negli Usa e viaggiate con la Southwest Airlines, provate a presentarvi all’imbarco con una scollatura profonda: il personale potrebbe rifiutarvi l’accesso a bordo se ritiene che il vostro abbigliamento sia sconveniente.

    Chiariamo prima una cosa: non scherzate una volta a bordo. Se avete paura (è una fobia che esiste, coinvolge molte persone e può essere superata con un valido aiuto psicologico), piuttosto avvisate le hostess che non vi sentite bene e preferite scendere.

    Ma in via del tutto ironica, se proprio proprio volete farvi buttare fuori dall’aereo, ecco cosa potete fare secondo Skyscanner.

    Non spegnete il cellulare

    Ormai lo sanno tutti, tanto che molti smartphone hanno una modalità apposita per l’aereo (senza che dobbiate spegnerlo per forza): una volta a bordo il cellulare e tutte le apparecchiature elettroniche vanno spente. Beh, voi potete non farlo: anzi potete chiamare vostro cugino e iniziare a ridere e parlare, magari gesticolando fastidiosamente. Oppure, come ha fatto Alec Baldwin, dite che state raggiungendo il record all’ultimo videogioco uscito e rifiutatevi di spegnerlo.

    Mettete su peso

    Chi è obeso difficilmente può stare seduto in aereo in un solo posto: sarebbe meglio se ne pagasse due, in modo da non strabordare sul sedile dello sfortunato vicino. Ma voi potete non farlo, presentarvi per poi scoprire, una volta a bordo, che proprio non ci state su un solo sedile. E siccome per due non volete pagare, vedrete che il gentile personale di bordo vi indicherà la via d’uscita (co0me è successo al regista Kevin Smith).

    Scegliete con cura la maglietta

    Può una maglietta essere il motivo per cui il personale di bordo vi nega l’accesso o decide di buttarvi fuori? Ebbene sì, tutto dipende dalla scritta della maglietta. Basta sceglierla accuratamente con uno slogan razzista, sessista, volgare o che insulta una qualche particolare categoria per suscitare le ire di qualche passeggero (e del personale).

    Fatelo in bagno

    Pare che ci sia anche un club esclusivo, che raggruppa tutti coloro che hanno fatto sesso ad alta quota in aereo: quindi, andate in bagno (o rimanete al vostro posto, scegliete voi) e dateci dentro con le effusioni. Il personale arriverà scandalizzato per atti osceni in luogo pubblico.

    Piccola peste a bordo

    Sarà capitato a tutti di avere a bordo un bambino piccolo che proprio non ne vuole sapere di smettere di pinagere, urlare, scalciare e altri simpatici gesti: basta che istruiate vostro figlio (ma va bene anche il nipote) a essere quanto più fastidioso e maleducato possibile per sollevare una protesta popolare a bordo e convincere il personale che è meglio se voi e la piccola peste scendete dall’aereo.

    Donne al volante…

    Avete scoperto che il comandante del volo è una donna: quale migliore occasione per lanciarvi a voce alta in commenti misogini su come le donne non sappiano guidare oppure sulle curve del comandante e altri simpatici aggettivi che vi qualificheranno come un maschilista irresolubile? Vedrete che la prima hostess che passa vi accompagnerà alla porta.

    Sbottonate la patta

    Eh già: presentatevi con la patta sbottonata, fate finta di non accorgervi degli sguardi degli altri passeggeri e rifiutatevi di allacciarla quando la gentile hostess ve lo fa notare: finire fuori in men che non si dica per oltraggio alla decenza.

    Fatela in bottiglia

    Questo suggerimento fa piuttosto schifo ma a mali estremi…assicuratevi di avere con voi una bottiglia vuota e usatela per fare i vostri bisogni adducendo la scusa che il bango era occupato. Verrete buttati fuori prima ancora di aver terminato la frase.

    Soliti idioti

    Questo potrebbe essere il modo giusto per essere banditi a vita dalla compagnia aerea, risolvendo per sempre i vostri problemi: basta presentarsi come idioti arroganti, insultando personale, comandante, passeggeri, magari date anche qualche spintone. E’ fatta, vedrete che per il resto della vita sarete altamente tenuti alla larga da ogni aereo della compagnia.

    Bomba a bordo

    E con questo, vi sarete giocati per sempre l’accesso non solom agli aerei della compagnia ma anche a qualunque aeroporto: basta fare riferimento a voce alta a una generica bomba…poi andate a spiegare che facevate riferimento alla bionda della fila accanto.