Obei Obei 2011 a Milano: shopping e tradizioni al Castello Sforzesco

da , il

    Obei Obei 2011 a Milano: shopping e tradizioni al Castello Sforzesco

    La fiera degli Obei Obei 2011 a Milano: dall’antica tradizione in zona Sant’Ambrogio fino alle recenti edizioni vicino al Castello Sforzesco, orari, storia e curiosità del mercatino di Natale di Milano più amato di sempre.

    Obei Obei 2011 Milano Castello Sforzesco

    La fiera degli Obei Obei 2011 a Milano si tiene, come vuole la tradizione, durante il ponte dell’Immacolata: per la precisione, da lunedì 5 a sabato 10 dicembre. Il principale mercatino di Natale di Milano, che si tiene in Foro Bonaparte (MM linea 1, fermate Cadorna o Cairoli) cade nella stessa settimana in cui viene festeggiato Sant’Ambrogio, amatissimo patrono del capoluogo lombardo: una coincidenza non dovuta al caso.

    Infatti la fiera degli Obei Obei ha un’origine antichissima, che risale addirittura al 1288: all’epoca a Milano c’era già una fiera, proprio in onore del santo. Poi nel 1510, l’arrivo di Giannetto Castiglione, primo Gran Maestro dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, dà inizio ufficialmente a una tradizione che avrà lunga vita nella storia di Milano: Giannetto, infatti, per timore di non essere ben accolto dai milanesi, si carica di pacchi di dolciumi, giocattoli e regali da distribuire tra i bambini. Da qui deriva il significato del termine Obei Obei, che ricalca la formula dialettale ‘O belli, o belli’, ovvero il commento dei bambini di fronte a tutti i doni.

    E c’è davvero di che stupirsi: fare shopping di Natale agli Obei Obei è un’esperienza che coinvolge tutti i sensi. La vista, con le tante bancarelle natalizie decorate e illuminate; l’olfatto, grazie ai dolciumi e ai vapori del vin brulè e delle caldarroste; l’udito, con i canti di natale; il tatto, grazie alle tante merci in esposizione fatte con i materiali più diversi. E poi il gusto, con i tanti assaggi che potete fare a base di leccornie dolci e salate.

    Alla fiera degli Obei Obei, che vi ricordo cade nello stesso periodo della Fiera dell’Artigianato 2011, si trova praticamente di tutto: giocattoli, vestiti, artigianato locale ed etnico, decorazioni natalizie, prodotti enogastronomici tipici, l’ideale se siete alla ricerca di spunti e idee per i regali di Natale.

    E se avete speso molto in fiera, non preoccupatevi: terminate la giornata a cena in uno dei ristoranti economici di Milano. Sembra incredibile, ma esistono davvero!