Nizza: cosa vedere nell’elegante cittadina della Costa Azzurra

Cosa vedere a Nizza? Nella cittadina più elegante della Costa Azzurra, a pochi chilometri dal confine italiano, sono molte le bellezze architettoniche e non solo da scoprire: ecco le imperdibili.

da , il

    Nizza, Francia

    Cosa vedere a Nizza? Nella cittadina più elegante della Costa Azzurra, a pochi chilometri dal confine italiano, sono molte le bellezze architettoniche e artistiche da scoprire: dalla Cattedrale di San Nicola al Palais Lascaris, passando per il Musei di Matisse e Chagall. E’ un gioiellino della più turistica delle coste francesi: grazie anche al suo rinomato clima mite, è frequentata dai visitatori, durante tutta la durata dell’anno. Non dimentichiamo infatti, che in primavera diventa il cuore pulsante di uno dei Carnevali più belli d’Europa. Pronti a scoprire cosa vedere assolutamente a Nizza?

    Cosa vedere a Nizza: Promenade des Anglais

    Promenade des Anglais

    (Immagine via Wikipedia, licenza CC senza modifiche)

    La prima tappa del vostro tour di Nizza non può che essere la famosa Promenade des Anglais, l’incantevole viale che accompagna il mare sino all’aeroporto. E’ il posto ideale per passeggiare senza una meta precisa, mentre si ammira l’incanto naturale dell’andare e venire delle onde. La Promenade des Anglais è dotata anche di una pista ciclabile, inoltre è molto apprezzata dai runner professionisti e non.

    Cosa vedere a Nizza: Vieux Nice

    Vieux Nice

    (Immagine via Olga Khomitsevich, licenza CC senza modifiche)

    Il centro storico di Nizza, il quartiere del vieux Nice è la vera anima della cittadina francese: addentratevi tra i vicoli e le stradine, ammirate la bellezza dei palazzi come il Palais Lascaris, in stile barocco e poi visitate la cattedrale Sainte-Réparate. Non dimenticate la piazza del mercato di fiori di Nizza: qui tra una moltitudine di vasi fioriti, potrete anche acquistare frutta, verdura e prodotti tipici della cucina francese. A completare il quadro pittoresco ci sono caffé, locali e ristoranti.

    Cosa vedere a Nizza: Cattedrale di San Nicola

    OLYMPUS DIGITAL CAMERA

    Nizza, tra le file del suo tessuto territoriale, custodisce anche la celebre Cattedrale di San Nicola, meraviglioso esempio di chiesa ortodossa. La struttura dell’edificio sacro riprende fedelmente quella della cattedrale di San Basilio a Mosca. E’ un chiaro esempio della passione che la nobiltà russa ebbe per la Costa Azzurra, tra l’Ottocento e il Novecento.

    Cosa vedere a Nizza: Museo Marc Chagall

    Musée National Marc Chagall

    (Immagine via Janet McKnight, licenza CC senza modifiche)

    A Nizza c’è spazio anche per gli appassionati di arte. A tal proposito, degno di nota è il Museo di Marc Chagall, interamente dedicato al celebre pittore. Qui potrete ammirare principalmente i dipinti ‘sacrali’, ispirati a temi religiosi e ai testi biblici.

    Cosa vedere a Nizza: Museo Matisse

    Nizza Museo Matisse

    (Immagine via Wikimedia, licenza CC senza modifiche)

    Un altro Museo che vale la pena visitare a Nizza è quello dedicato al pittore francese Henri Matisse. Creato nel 1963, si trova nell’antico quartiere Cimiez. Inizialmente occupava la Villa des Arènes con un museo di archeologia, che poi, nel 1989, è stato spostato in una nuova struttura, adiacente alla villa. Qui potrete ammirare numerose opere di Matisse: 236 disegni, una settantina di sculture, dipinti, fotografie, ceramiche, bozzetti di scena, vetrate, papier découpé e quasi duecento oggetti appartenuti al pittore.

    Matisse scelse proprio Nizza come ultima sua residenza ed è proprio qui che è stato sepolto: se siete appassionati di turismo cimiteriale, potete visitare anche la sua tomba custodita nel Monastero di Cimiez, nelle vicinanze del museo.