New York è la città più sicura degli Usa

da , il

    New York è la città più sicura degli Usa
    [fotoda nome="AP/LaPresse"]

    Progettate un viaggio a New York? Partite pure tranquilli, perchè la metropoli è stata confermata la più sicura degli Usa. A dirlo è una fonte più che autorevole, anzi potremmo dire federale: nientemeno che l’FBI, che ha reso noto oggi il suo rapporto annuale Crimes in the United States 2009. Il risultato? Delle 25 maggiori città statunitensi, New York ha registrato l’anno scorso il tasso più basso di criminalità

    New York tra le mete più sicure del mondo? Parrebbe proprio così secondo i dati dell’FBI, che ha esaminato oltre 266 città degli Stati Uniti con più di 100.000 abitanti: New York è al 248 posto per indice di criminalità, piazzandosi tra le californiane Garden Grove e Sunnyvale. Ma tra le città americane con più di 262.000 abitanti, nessuna è più sicura di New York. Infatti il totale dei crimini è sceso del 5,1% superando il trend nazionale: stessa cosa per gli omicidi, che nella Grande Mela sono diminuiti del 9,9%. Ma non solo: il trend continua nel 2010 perchè secondo il NYPD, ovvero il New York Police Department, il crimine ha subito un ulteriore abbassamento dell’1,5% nei primi otto mesi di quest’anno. L’annuncio è stato dato dal sindaco di New York Michael R. Bloomberg e dal capo della polizia Raymond W. Kelly: ‘Gli uomini e le donne del NYPD hanno trovato nuovi modi per contrastare ulteriormente il crimine, nonostante i tempi duri per l’economia e il terrorismo’, ha detto il sindaco Bloomberg. Stesso parere per Kelly, che ha affermato: ‘I dati riflettono fortemente la dedizione e il duro lavoro degli agenti di polizia di New York e l’impegno del sindaco di mantenere i newyorchesi al sicuro anno dopo anno’. Nella classifica dell’FBI, subito dopo New York che si aggiudica la palma di metropoli più sicura degli Usa, ci sono San Josè, San Diego, Los Angeles e Las Vegas. Come dire: cosa aspettate a progettare una vacanza negli Usa?