Matrimonio subacqueo in Thailandia

da , il

    Matrimonio subacqueo in Thailandia

    Per chi ha in programma di convolare a nozze a San Valentino e sta cercando un modo stravagante per dire si al proprio partner ecco la soluzione che fa al caso vostro. In Thailandia, precisamente a Trang, dal 12 al 14 febbraio gli innamorati potranno promettersi amore eterno con una cerimonia nuziale subacquea.

    In realtà la celebrazione delle nozze è in perfetto rito thai. Niente abiti sfarzosi da principesse nostalgiche, dunque, nè acconciature da sogno per questo matrimonio straordinario. Sono sufficienti i bellissimi e pregiati abiti thai realizzati a mano e una buona attrezzatura da immersione e il gioco è fatto. Non c’è nemmeno bisogno di essere esperti o appassionati di snorkeling per lanciarsi in questa esperienza davvero unica. Anche perchè, in fin dei conti, si tratta di una cerimonia tradizionale, in cui le coppie più longeve accompagnano i novelli sposi cercando di trasmettere loro pace e felicità duratura. Con una sola differenza: gli sposi si promettono amore eterno a 12 metri di profondità, nelle acque dell’incantevole spiaggia di Pal Meng, nel sud della Thailandia.

    Che si tratti di una trovata pubblicitaria per incrementare i flussi turistici in terra thailandese oppure no, il matrimonio subacqueo resta un’esperienza singolare, che solletica la curiosità di appassionati di immersione e semplici curiosi.

    Un matrimonio sui generis, che ovviamente ha il suo bel costo. la cerimonia, infatti, a seconda della sistemazione che si sceglie, ha un costo che oscilla tra i 600 e i 1000 dollari. Ma quando trionfa l’amore tutto il resto passa in secondo piano. Del resto si sa: sposa bagnata, sposa fortunata.