Mangiare in aereo: attenzione al cibo in volo

da , il

    Mangiare in aereo: attenzione al cibo in volo

    Il cibo che ci viene servito sugli aerei potrebbe non essere sano e causare danni alla nostra salute. A darne l’allarme il quotidiano USA Today che mette in guardia i clienti dal mangiare in volo.

    A quanto pare dobbiamo stare molto attenti ogni volta che mangiamo del cibo sugli aerei, perché potrebbe succedere che ciò che ordiniamo non sia perfettamente sano. Sono infatti pervenute alle autorità statunitensi delle denunce, fatte da clienti di varie compagnie aeree, che si lamentavano di aver avuto disturbi intestinali dopo aver ingerito il cibo di alcune società di catering che servono pasti in volo. Quindi, questo problema pare essere circoscritto all’America, dove le società aeree coinvolte sono Continental Airlines, Delta, US Airways, United e American Airlines, ma occorre fare attenzione dappertutto.

    Il quotidiano USA Today ha poi fatto luce ( e pubblicato) i dati relativi all’indagine, denunciando le scarse condizioni igieniche delle cucine e delle aree dove il cibo veniva confezionato, condito dalla presenza di topi e scarafaggi. Roba da far venire il voltastomaco al solo pensiero. Una ispezione più approfondita ha rivelato la presenza di un batterio estremamente pericoloso soprattutto per bambini, anziani e donne in attesa. Immediatamente molte altre compagnie aeree hanno ordinato controlli a tappeto ai loro fornitori per salvaguardare la salute dei viaggiatori, ma ovviamente ci si dà da fare solo quando il problema è venuto fuori.

    Chi pare non avere questo tipo di pensieri sono le compagnie low cost che prevedono l’acquisto di cibo sigillato e quindi, in qualche modo, più sicuro.

    Un altro buon motivo per scegliere i low cost?