L’estate di Hanoi sarà più fresca con l’arrivo della Niña

da , il

    L’estate di Hanoi sarà più fresca con l’arrivo della Niña

    Estate più fresca quella che si prevede quest’anno per la verde Hanoi. La Niña è in arrivo in Vietnam e temperature più basse cercheranno di ridimensionare l’arsura di questa caldissima estate.

    La Niña è un fenomeno meteorologico che si sta sviluppando nella regione pacifica e non solo farà calare le temperature ma sarà causa di più pioggia e temporali in Asia e Vietnam, dicono gli esperti.

    Secondo l’organizzazione meteorologica mondiale, le inusuali temperature fredde dell’oceano nel Pacifico dell’est caratterizzano La Niña, e il tempo si presume diventerà più rigido su più ampia scala nei mesi a venire.

    A fine 2008, La Niña fu maledetta per le condizioni glaciali che causarono la morte di dozzine di persone in Europa e portò piogge torrenziali in Indonesia, Malaysia e Australia.

    In Vietnam, La Niña ha reso l’estate del 2008 la più fredda delle precedenti estati e Hanoi e le aree confinanti hanno registrato il record per l’acquazzone più intenso degli ultimi 40 anni a fine Ottobre, con circa 1 metro di precipitazione.

    La Niña è un fenomeno oceano-atmosferico accoppiato al suo equivalente, ovvero El Niño. Insieme formano il più ampio fenomeno metereologico del Nino-oscillazione meridionale. Durante il periodo della Niña, la temperatura della superficie del mare in corrispondenza dell’Oceano Pacifico Centro-orientale sarà più bassa di 3-5 gradi Celsius.

    Estate bagnata per Vietnamiti e turisti?