Lampedusa: vacanze 2011 non più a rischio. Emergenza sbarchi terminata

Lampedusa vacanze 2011
Lampedusa vacanze 2011

Vacanze 2011 a Lampedusa? Ottima scelta. No, non siamo impazziti, semplicemente vogliamo dirvi che per quanto riguarda il turismo a Lampedusa attualmente non ci sono problemi. Potete farvi tranquillamente una vacanza al mare, tra l’altro uno dei mari più belli d’Italia, godendovi il sole, le spiagge e l’ottima cucina dell’isola.

L’emergenza sbarchi a Lampedusa è terminata: il che non significa che non ce ne siano, come tutti sappiamo da telegiornali e carta stampata che, anche in questi giorni, danno notizia di barconi arrivate sulle coste lampedusane. Semplicemente, a Lampedusa ci sono sempre stati arrivi di immigrati, perchè la sua posizione geografica, più a sud di Tunisi, la rendono necessariamente la prima meta che si incontra scappando dal Nordafrica: ma l’isola è sempre stata in grado di gestirli al meglio e questo vale anche ora.

Ci tengo a dirvelo perchè sono tornata da due settimane da Lampedusa, una piccola isola che vive di pesca e turismo e che quest’anno rischia di vedere vanificata la stagione, nonostante i Buoni Vacanza per Lampedusa nei mesi di luglio e agosto varati dal governo, senza che ci sia un valido motivo se non lo strascico dell’emergenza (questa vera) in cui si è ritrovata l’isola a fine gennaio, quando si è aperta la frontiera tunisina e il numero di immigrati che costantemente – da oltre 20 anni – approda a Lampedusa è improvvisamente schizzato alle stelle.

Ora la situazione è tornata nella norma: per quanto gli sbarchi rappresentino di certo una situazione umanitaria carica di drammi personali, Lampedusa è un’isola accogliente, popolata da gente di mare che per secoli è stata abituata a navigare e a dare soccorso a chi naufragava sulle sue coste.

Andare a Lampedusa in vacanza a luglio o ad agosto, oltre alla sicurezza di poter fare il bagno nel mare caraibico dell’isola, è un’ottima scelta perchè, complice il calo delle prenotazioni, potrete approfittare di numerose offerte messe in campo dalle agenzie di viaggio o dai tour operator per incentivare il turismo a Lampedusa.