La casa del futuro è galleggiante

da , il

    La casa del futuro è galleggiante

    Si pensa che ormai le nostre città abbiano già subito grandi cambiamenti architettonici verso delle forme futuristiche. Basti pensare agli alberghi incredibili di Dubai! Ma la nostra immaginazione non è probabilmente arrivata fino a pensare a delle vere e proprie città galleggianti, ma alcuni costruttori le hanno già ideate! Ecco i progetti del futuro!

    La nostra immaginazione a volte va molto lontano pensando al futuro: navicelle volanti al posto di automobili, palazzi che cambiano colore, edifici con tecnologie avanzatissime.

    Ma pensate che alcuni architetti ed ingegneri hanno avuto delle idee, non proprio lontane dalle nostre.

    Una concezione tutta nuova di città: la città galleggiante!

    Gli ideatori di questi progetti del futuro a cosa avranno pensato mentre li concepivano?

    Al forte e continuo aumento della popolazione mondiale? Al riscaldamento globale che sta causando l’innalzamento dei mari e degli oceani? Oppure sono dei pazzi architetti?

    Qualunque sia la risposta, bisogna ammettere che l’idea di una città galleggiante sia davvero incredibile.

    Ma quali sono questi pazzi progetti del futuro?

    Aerotel

    Aerotel

    L’architetto russo Alexander Asadov ha progettato un enorme albergo che assomiglia quasi ad una città talmente è grande. Pensate che la parte principale dovrebbe avere un diametro di 200 metri circa ed un’altezza di 65, il tutto sostenuto da tre grossi piloni.

    Città subacquea in Bulgaria

    Città subacquea in Bulgaria

    In Bulgaria è stato creato un progetto incredibile nel bel mezzo di un lago. V’immaginate un intero paese completamente galleggiante? L’idea è proprio questa! L’unica cosa che cambia rispetto alle altre è che la città sarà di qualche metro sotto il livello dell’acqua.

    Lilypad

    Lilypad

    Anche per questo progetto, sostenuto per la maggior parte da Mercedes, la parola eco-sostenibilità è fondamentale. Lilypad potrà ospitare circa 50 000 abitanti e dovrebbe diventare una grandissima riserva naturale di fauna e flora. Le finestre, le pareti ed i tetti saranno esclusivamente fatte con tecnologie biotiche e l’energia solare avrà una grandissima importanza per la realizzazione di questo progetto.

    Hydropolis, l’hotel subacqueo a Dubai

    Hydropolis, l’hotel subacqueo a Dubai

    Immaginatevi Dubai, poi il grattacielo rotante di Burj-al-Arab, poi andate 66 metri sott’acqua e pensate ad un enorme hotel di lusso. L’Hydropolis! Solo a Dubai potevano immaginare di costruire un albergo subacqueo a 5 stelle!

    Il progetto è davvero fantasmagorico ci vorranno almeno 300 milioni di sterline del Regno Unito per poterlo costruire e sarà una vera e propria sfida contro la natura. Ci piacerà?

    Per soggiornare in quest’hotel ci vorranno almeno 5 500 dollari a notte!

    Az isola

    Az isola

    Vi piacerebbe fare una vacanza in un’isola che ha la possibilità di spostarsi ovunque in alto mare? Quasi come in crociera! Quest’isola si chiama Az ed è un progetto di Jean Philippe Zoppini che sta collaborando con Alstom Marine per poterla realizzare. L’isola non sarà assolutamente piccola. Le misure? 400 x 300 metri! L’isola potrà trasportare circa 10 000 passeggeri e si prevede addirittura di costruire palazzi a 29 piani in grado di affrontare le onde più devastanti al mondo!

    Waterpod

    Waterpod

    Waterpod è una casa galleggiante rigorosamente costruita con materiali riciclati come il legno, la plastica, il metallo ed tanti altri materiali che possono essere riutilizzati.

    La casa cupola è costruita su un’isola che utilizza esclusivamente l’energia solare e l’energia eolica. Su quest’isola si avrà la possibilità di avere un giardino per poter far crescere le più svariate coltivazioni.

    Yacht del futuro, il Jelly Fish 45 Habitat

    Yacht del futuro

    Giancarlo Gema sembra che abbia progettato lo yacht del futuro. Si chiama Jelly Fish 45 Habitat ed è strutturato su cinque livelli legati fra loro da una scaletta a chiocciola. Quali sono i cinque livelli? Sala operativa, zona studio, zona notte, zona giorno e terrazza panoramica. Assomiglia ad una medusa gigante dei film dell’orrore! Pensate che si sviluppa per 3 metri sotto il livello del mare ed ha un’altezza di 15 metri! Un mostro marino!

    Mermaid, la nave crociera del futuro

    Mermaid, la nave crociera del futuro

    Una nave da crociera con parchi acquatici, terrazze panoramiche, giardini, hotel, piscine, case vacanza e centri benessere. Incredibile vero?

    Questo è il progetto della Società europea JDS Architects’ Mermaid, che vuole dare vita ad un enorme struttura galleggiante pronta ad offrire qualsiasi comfort ai turisti. E’ questa la nave da crociera del futuro?

    Hotel galleggiante e rotante a Dubai

    Hotel galleggiante e rotante a Dubai

    Una società olandese ha appena progettato un hotel somigliante ad una torre che però galleggia sul mare. Fin qui si potrebbe quasi immaginare. Ma la seconda grande particolarità dell’albergo è quella della rotazione dei 25 piani di un grado al minuto! Si svilupperà praticamente in altezza con soli 6 metri sotto il livello del mare. Il materiale che verrà utilizzato per la costruzione sarà esclusivamente in acciaio ed in vetro. Indovinate dove sarà questo albergo? A Dubai!

    Germania, Case galleggianti

    Case galleggianti

    Pensate che l’eco-sostenibilità sia il futuro del mondo? Allora le case galleggianti vi piaceranno! Queste case saranno completamente autonome grazie ad sistema molto avanzato di stoccaggio di energia solare. Ma non solo, la tecnologia innovativa del progetto permetterà la perfetta depurazione delle acque e del trattamento dei rifiuti. Le abitazioni avranno degli incredibili spazi ed ovviamente un bel panorama sulle acque di chissà quale mare!