In viaggio con i bambini: i consigli del ministro Brambilla

da , il

    In viaggio con i bambini: i consigli del ministro Brambilla

    Si chiama ‘In viaggio con i bambini‘ ed è un libretto di pratici consigli per trascorrere delle vacanze tranquille con i più piccoli senza doversi far prendere dal panico, scritto e curato da Gian Vincenzo Zuccotti e Luca Bernardo e fortemente voluto dal ministro del turismo, Michela Vittoria Brambilla. Nel libretto, disponibile anche online, sono raccolte delle indicazioni e delle dritte su come godersi le vacanze in completa sicurezza, anche all’estero.

    Quando si hanno bambini, soprattutto piccoli, c’è una tendenza molto diffusa ad andare nel panico ogni qualvolta si comincia a parlare di viaggi. E’ naturale che le mamme siano super apprensive per quanto riguarda la salute dei propri figli, ma non sarebbe giusto rinunciare alla possibilità di godere delle vacanze a causa di preoccupazioni inutili. Se si ha in programma di viaggiare con i bambini, per tranquillizzarsi un po’, si potrebbe consultare un libretto pieno zeppo di consigli a tal proposito. Il testo, redatto da Luca Bernardo e Gian Vincenzo Zuccotti, direttori del reparto infantile di due ospedali milanesi, è stato fortemente caldeggiato e approvato dal ministro del turismo, Michela Brambilla, mamma di un bimbo e quindi esperta in paure pre-viaggio.

    La rossa ministra afferma:

    Non bisogna avere paura di viaggiare con i bambini. Bastano un po’ di attenzione ed un po’ di buonsenso. Viaggiare, magari in Paesi lontani, è certamente un’occasione di crescita per i nostri bambini ma può presentare anche dei rischi, soprattutto per la salute dei più piccoli. L’obiettivo di questo manuale è ridurre al minimo tali imprevisti e consentire ai bimbi e alle loro famiglie di vivere l’esperienza della vacanza con la massima serenità‘.

    L’obiettivo di questo opuscolo è proprio quello di spaziare tra i 4 argomenti legati al mondo dei viaggi con i più piccoli. Attraverso un linguaggio molto chiaro, diretto e semplice, unito ad uno stile ordinato e deciso, si potranno avere informazioni più forti circa le vaccinazioni necessarie da fare prima di intraprendere in un viaggio all’estero, magari in paesi in via di sviluppo; i rischi che si possono correre visitando un paese in particolare; la preparazione della valigia e come comportarsi una volta tornati a casa. Dunque una serie di consigli esaustivi e soprattutto utili per affrontare al meglio la vacanza.

    Il libretto verrà distribuito in copie cartacee oppure lo si può scaricare interamente e gratuitamente dal sito Italia.it.

    Chi lo dice che quando si diventa genitori si viaggia di meno? Basta pensarci bene, rilassarsi e tutto diventa più facile.