Il passaporto italiano è tra i più potenti del mondo: dove andare senza visto

Passaporto

Lo sapevate che il passaporto italiano è uno dei più potenti al mondo? Senza bisogno di alcun visto apre ben 155 porte. Il popolo italiano è alquanto fortunato: possiede uno strumento potente, grazie al quale può esplorare un’ampia fetta di pianeta, spostandosi con rapidità e semplicità da un Paese a un altro. Ad aprire invece 158 porte è la Germania, che possiede il passaporto più potente del mondo. Al secondo posto troviamo la Svezia, seguita da Francia, Inghilterra, Svizzera e Finlandia. Ma al di là della classifica, quali sono i Paesi in cui si può andare senza visto con il passaporto italiano? Continuate a leggere…

I PASSAPORTI PIU’ POTENTI DI QUELLO ITALIANO 

Come accennato in apertura, il passaporto italiano si piazza al quarto posto tra i più potenti del mondo. Il passaporto in assoluto più potente invece lo stringono tra le mani i tedeschi: è una specie di bacchetta magica… apre tutte le porte del pianeta (o quasi). Secondo Passport index, senza alcun bisogno di un visto, hanno accesso a ben 158 Paesi. Tre in più di noi, quindi: Mongolia, il Rwanda e l’India. Anche l’Inghilterra e la Francia sono più avvantaggiate di noi, ma in entrambi i casi la distanza con l’Italia è di un solo Paese, sempre lo stesso: l’immensa India.

Naturalmente ci sono anche molti Paesi che vivono restrizioni decisamente maggiori delle nostre: il popolo con più difficoltà a viaggiare è l’Afghanistan: senza visti, può attraversare solo 24 frontiere.

PASSAPORTO ITALIANO: PAESI DOVE ANDARE SENZA VISTO 

Paesi visitabili senza visto

(Immagine via Commons.Wikimedia, licenza CC senza modifiche)

Ma veniamo alla domanda più importante: in quali Paesi si può andare col passaporto italiano senza visto? Eccoli tutti di seguito, suddivisi per Continente.

EUROPA

All’interno dell’Europa è possibile viaggiare senza visto nella maggior parte dei Paesi. Ecco quali:

Albania
Andorra
Austria
Belgio
Bosnia ed Erzegovina
Bulgaria
Città del Vaticano
Croazia
Cipro
Rep. Ceca
Danimarca
Spagna
Estonia
Finlandia
Francia
Georgia
Germania
Grecia
Ungheria
Irlanda
Islanda
Kosovo
Lettonia
Liechtenstein
Lituania
Lussemburgo
Macedonia
Malta
Moldavia
Monaco
Montenegro
Paesi Bassi
Norvegia
Polonia
Portogallo
Regno Unito
Romania
Slovenia
San Marino
Serbia
Svizzera
Slovacchia
Svezia
Ucraina
Turchia

AFRICA

Anche in Africa, con il passaporto italiano, c’è una buona possibilità di movimento. Attenzione in Swaziland, dove si può viaggiare senza visto, ma soltanto per un soggiorno della durata massima di 15 giorni.

Botswana
Lesotho
Mauritius
Marocco
Sudafrica
Seychelles
Swaziland (senza visto per un soggiorno massimo di 15 giorni)
Tunisia

AMERICHE

Nelle americhe, come è noto, gli unici vincoli sono riscontrabili negli Stati Uniti (scoprite qui tutto sul passaporto per gli USA):

Argentina
Aruba
Bahamas
Barbados
Belize
Bolivia
Brasile
Canada
Cile
Colombia
Costa Rica
Dominica
Rep. Dominicana
Ecuador
El Salvador
Grenada
Guatemala
Guyana
Haiti
Honduras
Giamaica
Santa Lucia
Messico
Antigua e Barbuda
Nicaragua
Panama
Paraguay
Perù
Saint Kitts e Nevis
Trinidad e Tobago
Uruguay
Stati Uniti (Con restrizioni)
Venezuela
Saint Vincent e Grenadine

ASIA

In Asia, potrete viaggiare con il semplice passaporto italiano nelle seguente nazioni:

Hong Kong
Indonesia
Emirati Arabi Uniti
Israele
Giappone
Corea del Sud
Macao
Malesia
Brunei
Filippine
Singapore
Taiwan
Thailandia
Timor Est

OCEANIA

Nel contente oceanico, in Guam Guam si può viaggiare senza visto, soltanto se si è in possesso di passaporto con foto digitale:

Nuova Zelanda
Samoa
Isole Salomone
Tonga
Guam Guam (senza visto se in possesso di passaporto con foto digitale)