I biglietti di Trenitalia si pagano col cellulare per chi ha PosteMobile

da , il

    I biglietti di Trenitalia si pagano col cellulare per chi ha PosteMobile

    I biglietti di Trenitalia si pagano col cellulare: è la nuova promozione offerta dalla società italiana in collaborazione con PosteMobile, l’operatore di telefonia mobile del gruppo Poste Italiane.

    Una nuova comodità per tutti coloro che amano muoversi in treno per piacere o per lavoro: anzichè fare corse folli per precipitarsi in biglietteria all’ultimo momento, sperando di non trovare code, di avere i soldi a portata di mano, di non perdere la borsa per la strada e di non rompersi un tacco nel frattempo, sarà possibile pagare il biglietto comodamente dal proprio cellulare. A patto di essere clienti PosteMobile, of course.

    La nuova promozione rappresenta la soluzione ideale anche per chi non ha una carta di credito o non vuole utilizzarla per fare acquisti sul web: basta prenotare il biglietto online sul sito di Trenitalia e poi convalidare la transizione dal proprio cellulare.

    Come funziona? E’ molto semplice: se siete clienti PosteMobile e avete associato la vostra SIM al conto corrente banco Posta o alla vostra carta Postepay, dovete solo collegarvi al sito di Trenitalia. Quindi prenotate il vostro biglietto tramite ‘Postoclick’, il servizio che già consente di pagare il biglietto non all’atto dell’acquisto ma entro 48 ore in uno dei 76mila punti esterni convenzionati.

    Dopo aver compilato l’apposito web form, riceverete un SMS con il riepilogo dei dati relativi alla vostra prenotazione: per confermare la transazione (attenzione perchè dovrete confermare se volete che la prenotazione sia valida), basta inserire il vostro pin PosteMobile sul vostro cellulare.

    In alternativa, potete andare direttamente sul menù della vostra Sim e selezionare la voce ‘Acquista’: il costo del biglietto vi verrà accreditato sullo strumento di pagamento della vostra Sim, mentre il costo dell’operazione – 12 centesimi - sarà scalato dal vostro traffico telefonico residuo.