Halloween 2010 a Triora, il paese delle streghe

Triora
Triora

Per tutti quelli che amano festeggiare la notte delle zucche, un evento imperdibile è la festa di Halloween 2010 a Triora, in programma dal 30 ottobre al 1 novembre. Ma che cosa c’è di speciale in questo piccolo borgo medievale in provincia di Imperia? Non sarebbe meglio passare un Halloween da brivido a Gardaland?

Triora è conosciuta per un evento risalente al 1587, quando si svolse uno dei più feroci processi alle streghe in Italia: da allora è diventata il paese delle streghe, una Salem tutta italiana.
Quale miglior scenario, quindi, per ospitare una festa di Halloween? Ogni anno a Triora, in occasione di Halloween, si svolge una 3 giorni pieni di eventi che cerca di riportare alla luce le vere origini della festa, che si perdono in costumi pagani e stregoneschi.
Tra le innumerevoli iniziative all’interno della festa, segnaliamo numerosi concerti di musica medievale e rock occitano, tra scenografie horror e crepuscolari.
Ci sarà ovviamente un mercatino tematico, con oggetti legati alla magia e alla stregoneria, fino ai giochi per bambini nel pomeriggio: in particolare, di domenica è previsto un piccolo Halloween per i più piccini dove si andrà alla ricerca delle ultime tre streghe cattive di Triora, tra scherzi, risate e tanti dolci!
Ma tutto il paese sarà invaso di suggestivi eventi notturni, tra i suoi carruggi stretti e bui, per arrivare al luogo più emozionante di tutti: il boschetto magico, dove tutte le sere ci saranno le ultime esibizioni.
Gli anni passati l’organizzazione era affidata all’associazione culturale Autunnonero, che quest’anno ha traslocato nella vicina Dolceacqua il famoso Halloween Gothic Fest. Se avete tempo potete provare entrambe le feste e decidere qual è la migliore. O ancor meglio, l’occasione della festa di Halloween a Triora può essere la scusa per farsi una bella vacanza in Liguria, una terra magica a metà tra mare e montagna. Oppure arrivare nella vicina Francia per andare sulle orme degli eretici catari e valdesi.