Guggenheim in mostra a Roma al Palazzo delle Esposizioni con l’avanguardia americana

da , il

    Guggenheim in mostra a Roma al Palazzo delle Esposizioni con l’avanguardia americana

    Il Guggenheim è in mostra a Roma con l’avanguardia americana, ovvero opere di pittori comprese tra il 1945 e il 1980: quindi una mostra che assolutamente non potete lasciarvi scappare e che mette in luce uno dei periodi più fecondi e intricati della storia degli Stati Uniti d’America. Basta pensare a nomi come Andy Warhol e la sua Factory, fucina di artisti dove gironzolavano nomi come David Bowie, a Jackson Pollock, Mark Rothko, Roy Lichtenstein, Willem de Kooning, Arshile Gorky e molti altri.

    La mostra, aperta al pubblico fino al 6 maggio 2012, è al Palazzo delle Esposizioni di Roma (via Nazionale, 194): a qualcuno potrebbe ricordare la mostra ‘Da Hopper a Warhol’ attualmente in corso a San Marino e in effetti il tema trattato, gli artisti e il periodo storico sono molto simili. Potete prendere due piccioni con una fava e fare l’en plein, oppure decidere da soli quale mostra è più comoda per voi.

    ‘Il Guggenheim. L’avanguardia americana 1945-1980′, questo il titolo dell’esposizione, è composta da 60 opere che passanno attraverso Pop Art, Espressionismo, Minimalismo, Fotorealismo e Arte Concettuale.

    Gli orari della mostra sono i seguenti:

    • Domenica, martedì, mercoledì e giovedì: dalle 10 alle 20
    • Venerdì e sabato: dalle 10 alle 22.30
    • Lunedì: chiuso

    Il costo dei biglietti è di 12,50 euro l’intero, 10 euro il ridotto e 4 euro le scuole: i biglietti sono acquistabili online direttamente sul sito del Palazzo delle Esposizioni.