‘Da Hopper a Warhol’: a San Marino in mostra la pittura americana del XX secolo

Da Hopper a Warhol San Marino
Da Hopper a Warhol San Marino

‘Da Hopper a Warhol’: a San Marino la grande pittura americana del XX secolo si mette in mostra sfoderano tutti i suoi assi, in una collettiva incredibile e soprattutto imperdibile di opere d’arte eccezionali.
L’appuntamento è a Palazzo SUMS dal 21 gennaio al 3 giugno 2012: qualche nome per stuzzicare la vostra curiosità? A parte i già citati Hopper e Warhol, che già da soli valgono la trasferta a San Marino, troverete anche i lavori di Benton, Lichtenstein, Rothko, O’Keeffe, Pollock e Wyeth.
In tutto, ci saranno 25 opere allestite in un ideale percorso dell’arte a stelle strisce dell’ultimo secolo: i quadri esposti provengono da musei del calibro del Museum of Fine Arts di Boston, Wadsworth Atheneum di Hartford, Terra Foundation for American Art di Chicago, Broad Art Foundation di Santa Monica e Adelson Gallery di New York.

Diamo un po’ di informazioni pratiche: il titolo completo della mostra è ‘Da Hopper a Warhol. Pittura americana del XX secolo’, strettamente collegata alla contemporanea mostra ‘Da Vermeer a Kandisky’ a Rimini.
La mostra è aperta a Palazzo SUMS (via G.B. Belluzzi 1, San Marino) con i seguenti orari:
 

  • Da Lunedì a venerdì: dalle 10 alle 18
  • Sabato e domenica: dalle 10 alle 19

Il costo dei biglietti d’ingresso è di 5 euro per l’intero e 3 euro per il ridotto: entrano gratis i bambini fino a 5 anni. Per avere maggiori informazioni sul catalogo delle opere in esposizione, basta consultare il sito della mostra.