Google Places: la nuova funzione di Google per individuare i luoghi di interesse

Google Places
Google Places

Google Places è la nuova funzione di Google che permette di individuare dei luoghi di interesse comune con tanto di foto, indirizzi e collocazione spaziale tramite Google Maps. Questa applicazione è differente dal comportamento usuale del noto motore di ricerca poiché potremmo considerarlo una specie di archivio in cui convergeranno decine e decine di link sull’argomento della nostra ricerca, compresi quelli relativi alle recensioni. Ma studiamo l’applicazione più da vicino.

Non lo si può negare, Google viene sempre più incontro alle esigenze degli internauti, aiutandoli a venire a capo della confusione dei risultati delle ricerche effettuate. Quante volte abbiamo cercato qualcosa su internet ma non abbiamo trovato la cosa giusta? Oppure c’era fin troppo sull’argomento, generando solo una gran confusione. Proprio per questo motivo il colosso Google ha sviluppato una nuova applicazione che permette di centrare subito l’argomento della nostra ricerca e di avere tutte le informazioni specifiche al riguardo. Si chiama Google Places ed è ovviamente riferita all’individuazione di luoghi pubblici come chiese, ristoranti, musei ecc, con l’aggiunta di foto (qualora ci siano), numeri di telefono, sito web, recensioni e link di siti che si sono occupati dell’argomento. Facciamo un esempio molto pratico. Abbiamo in mente di fare un viaggetto a Londra e abbiamo intenzione di vivere la vita notturna della capitale inglese. Digitiamo su Google ‘Pub Londra‘ e clicchiamo su cerca. Sulla parte di sinistra della pagina possiamo trovare un piccolo menu dove individuerete subito l’icona di Google Places, determinata da una puntina rossa. Sarà necessario cliccarci su e avrete sotto i vostri occhi centinaia di siti dei pub londinesi e non dovrete far altro che scegliere quello che preferite.
Dunque ancora una novità in casa Google, dopo la funzione Maps che permette di scoprire, per esempio, quali sono le spiagge più belle. L’obiettivo del motore di ricerca è palesemente quello di semplificare e velocizzare il processo di individuazione di informazioni, soprattutto per chi utilizza internet da cellulare e necessita di news in tempo reale e rapido.