Giornate di primavera Fai 2011: 26 e 27 marzo

da , il

    Giornate di primavera Fai 2011: 26 e 27 marzo

    Come ogni anno tornano le giornate di primavera organizzate dal Fai, il fondo ambiente italiano, che quest’anno che saranno il 26 ed il 27 marzo 2011.

    L’iniziativa è giunta alla diciannovesima edizione e la sua realizzazione sarà possibile grazie ai volontari del fondo ambiente italiano che gestiranno l’apertura straordinaria di beni culturali e monumenti in tutta Italia. Verranno inoltre organizzate escursioni in bicicletta a cura delle associazioni ciclo ambientaliste della FIAB.

    Molte saranno le anche iniziative correlate ai festeggiamenti per i 150 anni dell’Unità d’Italia.

    Seicentosessanta tra palazzi edifici e parchi in tutte le regioni italiane saranno aperti per il consueto appuntamento organizzato dal Fai.

    Sperando che il clima ci assista e smetta di fare freddo, oltre ai musei da visitare, sarà possibile effettuare anche numerose escursioni organizzate allo scopo di promuovere il turismo culturale in bicicletta e di attirare l’attenzione sul cicloturismo che è ancora troppo poco utilizzato ma che rappresenta una maniera di viaggiare in maniera eco sostenibile.

    Il programma delle giornate di primavera è fitto di appuntamenti soprattutto in questo 2011 in cui fervono i festeggiamenti per l’Unità d’Italia. Le giornate Fai di primavera vogliono, infatti, incentivare i cittadini ad interessarsi verso bellezze culturali del nostro Paese spesso dimenticate, ponendo una particolare attenzione verso i luoghi del Risorgimento italiano.

    Infatti delle seicentosessanta visite previste, centocinquanta saranno dedicate proprio all’Unità d’Italia attraverso un percorso che si svolge lungo tutto il Bel Paese e che permette ai cittadini di essere consapevoli ed orgogliosi del valore storico, culturale e civile di questo importante anniversario.

    Tra i fiori all’occhiello del Fai possiamo segnalare il Cimitero Napoleonico di Fontechiari in Lazio, la settecentesca Villa Raimondi in Lombardia i Tapparelli di Lagnasco e d’Azeglio in Piemonte, il Palazzo Nieddu Del Rio in Calabria, le Catacombe di San Gennaro in Campania, la Sinagoga Scolanova in Puglia.

    Ogni anno si svolgono le giornate di primavera del Fai e molti sono i luoghi da scoprire.

    Per maggiori informazioni sugli eventi in programma, consultare il sito ufficiale del Fai.