Festival delle Nazioni 2011 dal 23 agosto al 4 settembre

Festival della Nazioni 2011
Festival della Nazioni 2011

Il Festival delle Nazioni 2011, che si svolgerà dal 23 agosto al 4 settembre, sarà un omaggio ai 150 anni dell’Unità d’Italia. Città di Castello, in provincia di Perugia, risuonerà della musica di grandi compositori italiani e internazionali, le cui note si incontreranno nella cittadina umbra.
Saranno in particolare le opere degli anni del Risorgimento a condurre il festival, che ripercorreranno gli anni dei moti di indipendenza, riportando in vita lo spirito di unità nazionale e rientrando nei molti eventi di Italia 150.

Il Festival delle Nazioni vuole essere un’occasione di incontro per musicisti e cantanti, che eseguono opere, balletti e musica da camera conosciuta a livello internazionale. Ogni anno è dedicato ad un paese in particolare e, cogliendo l’occasione dell’anniversario dell’unità d’Italia, quest’anno è dedicato proprio al nostro paese e alla sua musica.

Ospite d’onore sarà la musica di Verdi e Rossini, ma non mancheranno Liszt, Paganini, Bach, Ravel e molti altri.

Ad aprire il festival saranno i Virtuosi Italiani, che martedì 23 alle 21,15 nella chiesa di San Domenico eseguiranno musiche di Veri, Rossini e Nino Rota.
In chiusura domenica 4 settembre, alla stessa ora e nello stesso posto, l’Orchestra Sinfonica Gioacchino Rossini con musiche di Giuseppe Verdi.

Il costo dei biglietti per assistere ai concerti varia dai 10 ai 20 euro per quello intero e dai 7 ai 15 per il ridotto. La biglietteria si trova presso il Palazzo del Podestà in corso Cavour a Città di Castello.
È inoltre possibile acquistare la Festival Card, che comprende 4 ingressi per €60.
Informazioni dettagliate sul Festival delle Nazioni di possono trovare sul sito ufficiale dell’evento.