Esercito di Terracotta: dalla Cina a Palazzo Reale di Milano

da , il

    Esercito di Terracotta: dalla Cina a Palazzo Reale di Milano

    L’Esercito di Terracotta di Xi’an sarà in mostra a Milano presso Palazzo Reale dal 16 aprile al 15 settembre. Per la prima volta l’esercito marcia verso il capoluogo lombardo per prendere parte alla mostra I due Imperi: l’aquila e il dragone, un confronto tra le dinastie cinesi Qin e Han e l’Impero Romano.

    Sono oltre 8.000 i guerrieri di terracotta che compongono l’esercito custodito a Xi’an in Cina, ma solo una piccola delegazione di 13 è arrivata ieri a Milano, pronta per esibirsi nella mostra I due Imperi che dal 16 aprile sarà visibile a Palazzo Reale.

    I 13 guerrieri hanno viaggiato dalla Cina all’Italia in casse blindate, sorvegliati a vista da ben sette accompagnatori. E pensare che era proprio la loro missione quella di fare la ‘guardia’ alla tomba del primo imperatore cinese Qin Shi Huang!

    Gli aitanti guerrieri (sono alti quasi due metri e pesano sui 400 kg) saranno il pezzo forte della mostra di Milano incentrata sul confronto tra la storia dell’Impero Romano e le dinastie orientali Qui e Han, e verranno accostati a legionari e centurioni in marmo dell’età di Traiano, in arrivo dai musei di Napoli e Roma (un viaggio decisamente più breve rispetto a quello che hanno fatto i guerrieri di Xi’an!).

    La delegazione dei 13 tra ufficiali, balestrieri e cavalieri sarà visibile dal prossimo 16 aprile fino al 5 settembre presso il Palazzo Reale di Milano: la Cina è davvero vicina!