Cosa mangiare a Dubai

da , il

    Cosa mangiare a Dubai

    Ecco qualche consiglio per sperimentare un interessante ventaglio di cucine dal mondo a Dubai, con qualche piccante proposta tutta da assaggiare.

    Tra sperimentazioni cinesi, sapori thailandesi e la magia dell’India, la città di Dubai, negli Emirati Arabi, vi immergerà in tante ricche proposte per tuffarsi nei sapori più forti di cucine tutte da assaggiare.

    Considerata una delle città più vivibili al mondo, Dubai vi offrirà un ventaglio di posti interessanti dove assaggiare delizie fuori dal comune.

    Ecco alcune delle cucina internazionali che potreste scegliere di assaggiare a Dubai e se siete alla ricerca di sapori davvero forti sappiate che proprio negli Emirati Arabi di recente hanno inventato l’hamburger al cammello.

    Voglia di assaggiare?

    Mangiare thailandese a Dubai

    thailandese dubai

    A Dubai troverete numerosi locali dove assaporare la cucina thailandese. Tra gli indirizzi più piccanti il Thiptara, Buddha Bar e il Bai Thong in Bur Dubai, con prezzi sono mediamente bassi sui 20/25 dirham a piatto e porzioni giganti.

    Mangiare indiano a Dubai

    indiano dubai

    Immergetevi nel souk e sperimentate i molti ristoranti indiani di cui Dubai è ricca: cucina speziata e ambienti surreali per un tuffo nella magica India.

    Mangiare cinese a Dubai

    ristoranti cinese dubai

    Tra i tanti ristoranti cinesi un indirizzo particolare si trova nelle Emirates Towers a Bur Dubai: tavoli da dieci personi e un tripudio di sapori orientali della Cina più autentica.

    Mangiare pesce a Dubai

    ristorante dubai pesce

    Ovviamente non poteva mancare la cucina a base di pesce a Dubai. Vista spettacolare nel Al Mahara Burj Al Arab and Verre, mentre il Bayt Al Wakeel Restaurant nel souq dei tessuti in Bur Dubai vi offrirà un terrazzo con vista sul creek.

    Mangiare arabo a Dubai

    cucina araba dubai

    Kebab con carne di pollo o agnello, pane arabo e salsina allo yogurt: non potete partire da Dubai senza assaggiare la cucina araba, piccante, saporita e agrodolce, in un ventaglio inesplorato di avvolgenti sapori.