Emirati Arabi: a Dubai hamburger di cammello

da , il

    Emirati Arabi: a Dubai hamburger di cammello

    Mai mangiato hambuger di cammello? A Dubai si può. Siamo negli Emirati Arabi, a Dubai, dove un ristorante tradizionale ha aggiunto un nuovo piatto: l’hamburger di cammello.

    La rutilante Dubai, ricchissimo centro degli Emirati Arabi e mecca dello chic per il Medio Oriente, sta promuovendo la carne di cammello come scelta critica per i carnivori attenti alla loro salute. L’hamburger di cammello farà meglio del solito cheesburger da fast food?

    In Svezia mangiano le renne, in Sudamerica mangiano il lama e in Cina addirittura i cani. Chissà che sapore avrà il cammello?

    Possiamo ipotizzare che certamente sia un tipo di carne più magra, estramante saporita e selvatica rispetto agli animali iper nutriti a ormoni che caratterizzano molte bistecche dell’Occidente.

    Per 20 dirham degli Emirati Arabi Uniti o 3,89 euro, presso il ristorante Local House di Dubai potrete assaggiare un hamburger di cammello di oltre un etto, farcito con formaggio e salsa e accompagnato da insalata o patatine fritte.

    Tradizione beduina e mercati internazionali: forse la ricetta esplosiva per un nuovo fast food. Posto che vai, usanza che trovi…