Coppa del mondo di sci di fondo 2012: a Milano arriva Race in the City

da , il

    Coppa del mondo di sci di fondo 2012: a Milano arriva Race in the City

    La Coppa del mondo di sci di fondo 2012 a Milano, o meglio la Race in the city, si terrà il prossimo week end: sabato 14 e domenica 15 gennaio, infatti, il Parco Sempione verrà ricoperto da una candida coltre di neve – ovviamente artificiale viste le temperature primaverili di questi giorni – che renderà possibili le gare in programma. Un ritorno nel capoluogo lombardo dopo ben 14 anni: l’ultima volta, infatti, era il 1998 e la competizione si svolse alla Fiera campionaria e all’interno del velodromo Vigorelli.

    Certo i tempi son cambiati e il clima pure, tanto che pare impazzito: in questi giorni i pomeriggi milanesi sfidano l’inverno con temperature che sfiorano i 15 gradi, quindi la neve rimane un lontano miraggio. Ecco perchè l’innevamento artificiale al Sempione – dove per altro sono stati piazzati dopo il restauro i Bagni Misteriosi di De Chirico – inizierà il più tardi possibile, ovvero venerdì 13 gennaio, il giorno prima dell’inizio delle gare.

    Saranno quattro le gare della FIS Cross-Country World Cup ospitate a Milano, che cadono esattamente a metà della stagione agonistica: il Parco Sempione sta per essere trasformato in un’enorme pista da sci, con 200 spalatori al seguito che si impegneranno a spalare la neve – ma solo dopo le gare – con la maggiore delicatezza possibile, per non rovinare il suolo del parco. La tribuna per gli spettatori e le tensostrutture per gli atleti saranno allestite in piazza del Cannone e sorvegliate 24 ore su 24 no stop: si calcola che gli atleti in arrivo sono circa un centinaio, che si sfideranno partendo e arrivando sempre in piazza del Cannone, luogo centrale e strategico per partire alla scoperta delle attrazioni di Milano.