Casa fatta di banconote a Dublino: vale più di 1 miliardo di euro?

da , il

    Altro che dormire in una casa di bottiglie di plastica o riscaldare casa con i rifiuti! In questo caso un artista disoccupato irlandese ha superato qualsiasi immaginazione, realizzando una casa fatta di banconote.

    Succede a Dublino, dove Frank Buckley ha trasformato un edificio inutilizzato, chiamato The Glass House in Coke Lane, a Smithfield, in una casa fatta completamente di soldi.

    Per realizzare il suo progetto, Frank ha dovuto racimolare i resti di banconote triturate per un valore totale di 1,4 miliardi di euro, presi “in prestito” dalla zecca irlandese. Ma adesso andiamo a visitare la casa più costosa del mondo.

    Frank vive in questa casa, che è formata da soggiorno, camera da letto e bagno, dall’inizio di dicembre. Attualmente è al lavoro per aggiungere una cucina.

    Le pareti sono costruite con mattoni di banconote triturate e la casa è così calda che Frank dorme senza coperta. Con molta ironia afferma che “qualunque cosa si dica sull’euro, è un ottimo isolante“.

    Le pareti sono decorate con fotografie di banconote e monete, tra cui troviamo l’immagine di una casa realizzata con 5 pence irlandesi. “Ci sono case in Irlanda che valgono meno di quella”, scherza ancora Buckley.

    L’intento dell’opera è suscitare un dibattito sulla crisi dell’economia e del mercato immobiliare, in un paese come l’Irlanda che, dopo il boom edilizio, si è trovata a partire dal 2007 in una situazione in cui le case hanno perso valore e i rispettivi proprietari ne pagano ancora oggi le conseguenze.

    GUARDA LA FOTO GALLERY CON LA CASE PIU’ STRANE DEL MONDO