Capodanno con 20 euro, questo è il posto che fa per te: divertimento puro

Offerte Ryanair per festeggiare il Capodanno senza pensieri e non solo: ecco le migliori destinazioni per volare a 20 euro.

destinazioni a soli venti euro
Destinazioni a soli 20 euro per capodanno – viaggi.nanopress.it

Natale e Capodanno sono ormai dietro l’angolo. Per molti questo significa partire per un viaggio, più o meno lungo, per godere di qualche giorno di ferie e festeggiare al meglio le festività più sentite dell’anno.

A questo proposito Ryanair, dopo aver lanciato le offerte del Black Friday, ha ben pensato di proporre nuovi prezzi vantaggiosi per permetterti di divertirti a Capodanno e di ritornare a casa a soli 20 euro.

Offerte Ryanair per tornare dalle vacanze senza pensieri

A tutti quelli che ti chiederanno “Che fai a Capodanno?” potrai rispondere che hai in mente di fuggire da qualche parte nel mondo senza spendere un capitale, tanto ai voli di rientro ci pensa Ryanair. Se prenoti entro il 15 dicembre 2022, infatti, potrai volare dal 9 gennaio 2023 al 15 febbraio 2023 con circa 20 euro.

Inoltre, se vuoi regalarti un biglietto aereo da mettere sotto l’albero, potrai anche scegliere una delle tante destinazioni proposte da raggiungere in tutta tranquillità dopo le feste, sempre a 20 euro e sempre entro la prima metà di febbraio.

Le migliori destinazioni italiane da raggiungere a Capodanno per tornare a casa con 20 euro

Ecco le migliori destinazioni da non perdere.

Milano

Milano è una città tutta da scoprire. Ammirare il suo Duomo all’alba o al tramonto forse vale da solo tutto il viaggio, ma sono tantissime le cose da fare e vedere una volta qui, talmente tante che chi pensa che sia solo “la città del Duomo” e niente più, resterà stupito di quanto si sbagliava.

Offerte Ryanair
Offerte Ryanair Milano – viaggi.nanopress.it

Inoltre, questa città può essere un buon punto di partenza per andare alla scoperta di tutte le località vicine e delle loro bellezze come quelle sul lago di Como, le isole Borromee, Pavia o Vigevano.

Bologna

Tortelli, mortadella, lasagne e ragù sono solo alcuni (i più golosi) dei motivi che potrebbero spingerti a trascorrere qui qualche giorno di vacanza, incentrata sulla scoperta delle specialità culinarie del nord Italia.

Ma non solo. Questa città ha tanto da offrire anche dal punto di vista storico e culturale e in più si visita facilmente anche a piedi. Durante la tua piacevole passeggiata, fai tappa a Piazza Maggiore, alla Basilica di San Petronio e alla Torre degli Asinelli, e cammina tra i suoi portici e i suoi canali.

Catania

La Sicilia è bella tutta, ma ci sono città che vanno inevitabilmente visitate prima di altre per cogliere appieno l’essenza di quest’isola. Catania è una di queste. Il barocco catanese è unico al mondo, non a caso è inserito nella lista dei Patrimoni Unesco.

Piazza del Duomo con la Cattedrale di Sant’Agata e il suo Elefantino, Via Etnea, Via Crociferi, il mercato storico della Piscaria e il Monastero dei Benedettini sono solo alcune delle tappe obbligatorie una volta in città, senza mai tralasciare tutte le delizie proposte dallo street food lungo il tuo viaggio.

Catania
Catania – viaggi.nanopress.it

Inoltre, da Catania potrai anche raggiungere alcune delle località più belle della Sicilia Orientale come Taormina, l’Etna, le Gole dell’Alcantara, ma anche Siracusa, Noto, Ragusa e Marzamemi.

Napoli

Di Napoli ci si innamora sempre a prima vista. Si tratta di una città con la sua propria personalità, unica e inimitabile.

Tra le cose da vedere a Napoli, qualunque sia il numero di giorni che hai a disposizione, metti sempre nella tua to-do-list tutte le caratteristiche vie del centro storico, Piazza del Plebiscito, Napoli sotterranea e la Cappella di San Severo. Di quest’ultima in particolare ne rimarrai affascinato.

Non dimenticare di assaggiare la buonissima e unica pizza napoletana e, se ti resta tempo, puoi anche fare un salto a Pompei ed Ercolano o navigare verso Capri, Ischia e Procida.

Venezia

La città della laguna più romantica d’Italia non può mai mancare in una lista delle possibili destinazioni da raggiungere. Ogni momento dell’anno è perfetto per visitarla e restare incantati dal suo fascino fatto di gondole, canali e calli. Durante una vacanza a Venezia non mancano mai le cose da fare.

Venezia
Venezia – viaggi.nanopress.it

Oltre a girovagare per la città e a fare tappa presso le attrazioni più note, sono da non perdere anche i suoi dintorni e le altre fantastiche isole della laguna.

Le destinazioni a soli 20 euro da raggiungere dopo le festività

Stoccolma

Stoccolma è una delle città europee più eleganti e piene di fascino, una città nordica a metà strada tra la tradizione e l’innovazione. Si sviluppa su ben 14 isole tra il Mar Baltico e il lago Malaren, con il suo mix di edifici storici e architetture moderne.

A Stoccolma potrai visitare più di 200 musei, numerosissime gallerie d’arte, palazzi antichi e chiese, alcuni dei quali si trovano nel centro storico della città, la piazza di Gamla Stan, dalle tipiche case colorate e dai tanti locali punto di ritrovo degli abitanti.

Atene

Una delle città più antiche del mondo, la culla della cultura per eccellenza. Qui ti sembrerà di respirare ancora l’atmosfera sacra che caratterizzava la Grecia Antica, soprattutto camminando per l’Acropoli.

Offerte Ryanair
Offerte Ryanair Atene – viaggi.nanopress.it

Si tratta per lo più di una città il cui punto forte sono le attrazioni legate alla cultura, all’arte e alla storia, ma anche per quanto riguarda il mare, il divertimento e il buon cibo sa giocare bene le sue carte.

Barcellona

La città nota per Gaudì e le sue architetture particolari è una delle più visitate e trendy al mondo. Una visita alla Sagrada Familia e al Museo Picasso, una passeggiata lungo la Rambla, una foto al Parc Güell e a Passeig de Garcia: se ami l’arte e le stravaganze non puoi non visitare questa capitale.

Parigi

Parigi non ha bisogno di presentazioni. Lo sappiamo già: è una delle città più belle del mondo, tra le più visitate e affascinanti, ed è anche conosciuta per essere la capitale degli innamorati e di chi ama le favole (non a caso è qui che si trova Disneyland).

A Parigi si trovano alcuni dei simboli sia della capitale stessa sia di tutta la Francia: la Torre Eiffel, il Museo del Louvre e la Cattedrale di Notre Dame.

Budapest

Dalla Parigi vera e propria alla “Parigi dell’est”. È così infatti che è soprannominata Budapest, grazie ad alcuni scorci che ricordano proprio la città più romantica d’Europa.

Budapest
Budapest – viaggi.nanopress.it

Attraversata dal Danubio, questa città è piena di interessanti musei e monumenti da visitare durante il giorno, mentre al calare del sole diventa una movimentata località perfetta per immergersi nella vita notturna e divertirsi.

Ma Budapest non è solo divertimento e cultura, è anche relax. Qui infatti potrai trovare tantissime terme dove rilassarti in tutta tranquillità.