Capodanno 2016 Parigi: consigli per una vacanza indimenticabile

Ecco qualche consiglio utile per un Capodanno 2016 a Parigi indimenticabile, tra musei feste, fuochi d'artificio e tanto divertimento.

da , il

    L’idea di trascorrere Capodanno 2016 a Parigi stuzzica la vostra fantasia? La città più romantica del mondo saprà certamente come farvi divertire e innamorare di più, se andrete in compagnia del vostro partner. Per scoprirla al meglio, per capire da che parte iniziare a visitarla, consultate i nostri consigli, che spaziano dal divertimento alla cultura. Noi vi assicuriamo che sarà un viaggio indimenticabile.

    Louvre a Parigi

    Capodanno 2016 Parigi: tour dei musei e dei mercatini

    Sicuramente arriverete almeno un giorno prima della notte di San Silvestro, quindi attrezzatevi con scarpe comode e abiti caldi e dirigetevi alla scoperta dei meravigliosi Musei di Parigi. Dopo aver visitato Montmartre, il famoso quartiere che nell’Ottocento è stato la culla dei celebri artisti maledetti, Van Gogh, Picasso, Pisarro e Modigliani, il vostro tour alla scoperta di Parigi può proseguire al Museo del Louvre, dove oltre alla Gioconda potrete ammirare un’infinità di opere d’arte dal valore inestimabile. Dirigetevi poi al Museo D’Orsay, dove troverete la migliore produzione artistica dell’impressionismo e del post-impressionismo: Manet, Pissarro, Monet, Cézanne, Gauguin. Per chi invece ha volontà di uscire dai confini della capitale francese, consigliamo una visita alla sontuosa Reggia di Versailles. Mentre per gli amanti di mercatini vintage e antiquariato è d’obbligo fare un salto al mercato delle pulci Saint Ouen, dove sicuramente farete grandi affari. Il mercato si svolge tre giorni alla settimana: il sabato, la domenica e il lunedì dalle 9.30 alle 18.30.

    Luci di Natale a Parigi

    Capodanno 2016 Parigi: appuntamenti col divertimento

    In Piazza: al Sacre Coeur e a Montmartre i festeggiamenti del Capodanno sono in piazza.

    I francesi adorano aspettare il Capodanno sugli Champs Elysées: la folla vivace e frizzante con tanto di champagne e bicchieri si riunisce già dalle prime ore della sera, in attesa di dire addio all’anno vecchio e accogliere con entusiasmo l’anno nuovo. Allo scoccare della mezzanotte, tutti con il naso all’insù ammirano lo spettacolo dei fuochi d’artificio accompagnati da un emozionante sottofondo musicale. Intanto la Tour Eiffel si illumina di meravigliosi giochi di luce.

    Bateaux Mouches: cosa c’è di meglio di una romantica crociera sulla Senna per inaugurare degnamente il 2016? Se una semplice promenade può avere ancora costi contenuti, per la cena si parte da 70 Euro, col cenone naturalmente i costi lievitano fino a sfiorare i 250 Euro o i 350. A bordo, ovviamente, sarete allietati da musica e intrattenimento.

    Club: se amate la musica dal vivo vi consigliamo il Nirvana. Per chi non ha problemi a spendere, ci sono le serate del Moulin Rouge. Al Papillon invece, la serata è dedicata alla musica pop e disco. Al Palace Privilege è organizzato un grande veglione con la musica più bella degli ultimi 30 anni.

    [multipage]

    Scoprite Parigi nella fotogallery