Buoni Vacanze 2012: stop da aprile per mancanza di fondi

Buoni vacanze 2012
Buoni vacanze 2012

Stop ai Buoni Vacanze 2012: la mancanza di fondi pubblici si fa sentire e l’iniziativa partita due anni fa per consentire a tutti, anche in tempi di crisi, di andare in vacanza subisce una brusca frenata. Entro aprile non ci saranno più Buoni Vacanze: l’ha dichiarato Benito Perli, presidente della Fitus (Federazione italian turismo sociale).
Se siete tra i fortunati che sono riuciti ad ottenere Buoni Vacanze emessi nel 2012, ricordatevi che il Dipartimento per lo sviluppo del Turismo della Presidenza del Consiglio dei ministri ha stabilito che hanno validità solo fino al 9 settembre 2012: quindi organizzatevi per tempo e iniziate a fare le valigie.

Nei due anni di validità del progetto, sono stati spesi ben 9 milioni di euro, sono state coinvolte 25mila famiglie per un totale di 35mila persone: le regole per utilizzare i Buoni Vacanze rimangono inalterate, l’unica cosa che cambia è la scadenza.
Sul sito dei Buoni Vacanze trovate tutte le strutture che aderiscono al progetto e dove potete prenotare utilizzando i contributi statali.