Biglietti del treno scontati per le elezioni 2014: le agevolazioni per i viaggiatori

da , il

    Biglietti del treno scontati per le elezioni 2014: le agevolazioni per i viaggiatori

    I biglietti del treno scontati per le elezioni 2014 rappresentano senza dubbio un importante incentivo al voto per gli elettori che vivono lontani dal loro luogo di residenza e devono spostarsi, a volte anche di parecchi chilometri, per raggiungere la sede del seggio di appartenenza: ma di cosa si tratta esattamente? In occasione delle elezioni europee ed amministrative del prossimo 25 maggio 2014 Trenitalia e Italo effettueranno importanti sconti per coloro che devono spostarsi per poter votare, sia che risiedano nel territorio nazionale sia che studino o lavorino all’estero: requisiti indispensabili sono un documento d’identità e la tessera elettorale, da esibire all’acquisto del biglietto a tariffa agevolata e da mostrare al personale ferroviario durante i controlli; per il viaggio di ritorno è necessario che la tessera elettorale abbia il timbro che attesta l’avvenuta votazione.

    Trenitalia offre uno sconto del 60% sul prezzo dei biglietti dei treni regionali ed una riduzione del 70% sul prezzo base dei biglietti dei treni di media-lunga percorrenza nazionale ossia Frecciarossa, Frecciabianca, Frecciargento, Intercity, Intercity Notte e Espressi. I biglietti scontati sono validi per viaggi compresi tra il 15 maggio e il 4 giugno 2014 sia per chi viaggia con Trenitalia sia per chi sceglie Italo: in quest’ultimo caso lo sconto è del 60% sui biglietti di andata e ritorno in Smart ed è applicabile sulle offerte Base, Economy e Low Cost. Anche gli italiani residenti all’estero hanno delle agevolazioni poiché potranno usufruire delle tariffa Italian Elector, che riguarda viaggi internazionali da e per l’Italia: in questo caso il viaggio di andata deve essere effettuato non oltre un mese prima del giorno di apertura del seggio elettorale e il viaggio di ritorno è da compiere non oltre un mese dopo il giorno di chiusura del seggio. Per acquistare i biglietti a tariffa agevolata i viaggiatori dovranno recarsi nelle biglietterie Trenitalia o nelle agenzie di viaggio convenzionate. Per chi non ha necessità di spostarsi per andare a votare ma è comunque interessato a viaggiare in treno a tariffe convenienti, ecco come risparmiare sul bigliello di Trenitalia e Italo per viaggiare su rotaie all’insegna del low cost.