Bancomat dell’Oro a Bergamo spostato nell’area pubblica di Orio al Serio

da , il

    Bancomat dell’Oro a Bergamo spostato nell’area pubblica di Orio al Serio

    Il Bancomat dell’Oro a Bergamo è stato spostato nell’area pubblica di Orio al Serio, l’aeroporto dove era stato installato, tra stupore e clamore, circa un anno fa. Il che significa che, da oggi, tutti coloro che si trovano a transitare per lo scalo, quindi anche chi è sprovvisto di carta d’imbarco, potrà rifornirsi di lingotti d’oro.

    Contenti, eh?

    Quando era stato inaugurato a Bergamo, il 24 settembre 2010, si trovava nell’area di transito del terminal partenze: poi, par condicio ha voluto che si decidesse di renderlo accessibile a quante più persone possibile, quindi da oggi staziona nella zona pubblica prima dei check in, esattamente di fronte all’ingresso centrale dell’aerostazione.

    E non pensate che sia un’anomalia solo italiana, perchè sono diversi gli aeroporti nel mondo che possono vantare un simile servizio di vending machine. Anzi, di Gold to Go, il lingotto take away.

    E’ un argomento che, in tempi di crisi economica come quelli in cui ci troviamo, sembra paradossale: eppure il Bancomat dell’Oro a quanto pare piace, tanto che non solo ce ne sono svariati esemplari nel mondo (Dubai, Las Vegas e Londra), ma si pensa di aprirne degli altri in futuro.

    Nel frattempo, se avete deciso di investire nell’oro, sappiate che a Orio potete prelevare ben 7 tipi diversi di lingotti di oro puro al 99,9% che vanno da 1 a 50 grammi e tre tipi di monete (quella che va di più pare sia il modello da un’oncia con l’aquila americana).