Al Salone del Libro di Torino 2011 il paese ospite è la Russia

da , il

    Al Salone del Libro di Torino 2011 il paese ospite è la Russia

    Il Salone Internazionale del Libro di Torino ospita, da alcuni anni, un paese diverso per ogni edizione e quest’anno toccherà alla Russia.

    La XXIV edizione del salone si svolgerà dal 12 al 16 maggio 2011 presso il Lingotto Fiere e il Lingotto Oval, con quattro giorni di eventi legati al mondo dei libri ed espositori da tutta Italia e dal mondo.

    Mentre lo scorso anno il paese ospite era l’India, quest’anno è il turino della Russia, che vanta un patrimonio letterario ineguagliabile.

    Il Salone del Libro 2011 sarà quindi un’ulteriore occasione di scambi con questo grande paese, già avviati dal governo italiano sul piano della lingua e della cultura; a Torino ciò avverrà soprattutto dal punto di vista editoriale e letterario durante i quattro giorni del salone.

    Forse non tutti lo sanno, ma il 2011 è l’anno della lingua e cultura russa in Italia e della lingua e cultura italiana in Russia, secondo gli accordi stipulati dai governi dei due paesi, in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali. Si tratta di una splendida occasione per imparare a conoscere e amare i rispettivi patrimoni linguistici, letterari, artistici, musicali e cinematografici.

    Non è quindi un caso che la Russia sia il paese ospite del Salone del Libro di Torino 2011 e che ad essa verrà dedicato ampio spazio all’interno degli eventi del salone dal 12 al 16 maggio.

    Fra gli ospiti provenienti dalla Russia ci saranno scrittori contemporanei, come Ljudmila Ulitskaja, vincitrice del premio Simone de Beauvoir, l’autore satirico di ispirazione gogoljana Viktor Erof’eev, oltre a Sasha Sokolov, Aleksandr Sokurov e la nuova stella in campo cinematografico Pavel Sanajev. Sulla questione caucasica interverranno Zakar Prilepin, Valerij Panjushin e Julia Latinina.

    Ricordiamo che, per assistere agli eventi, gli orari di apertura saranno:

    • Giovedì 12, domenica 15 e lunedì 16 maggio: 10 – 22
    • Venerdì 13 e sabato 14 maggio: 10 – 23

    Oltre a celebrare i 150 anni dell’unità italiana con la mostra L’Italia dei libri, il Salone del Libro di Torino 2011 punta i riflettori anche sulla realtà russa, per un interessante confronto tra culture.