Aereo, metti una pallina da tennis in valigia: lo stanno facendo tutti | Può salvarti

Si avvicina la partenza per le vacanze e quest’anno avete prenotato un lungo viaggio? L’emozione sarà sicuramente tanta ma è importante tenerla a bada per concentrarsi e portare con voi tutto ciò di cui avrete bisogno.

Pallina tennis bagaglio
Pallina tennis bagaglio – viagginanopress.it

A tal proposito: cercate di trovare lo spazio, nel bagaglio a mano, per una pallina da tennis. Perché? Ve lo spieghiamo nelle righe che seguono!

Forse non ci avete mai pensato e forse vi sembrerà bizzarro. Noi, invece, vi assicuriamo che inserire nel bagaglio a mano una o due palline da tennis farà davvero la differenza durante il vostro viaggio. Che vi spostiate in aereo o in treno, soprattutto quando si tratta di lunghi viaggi, sarete costretti a stare fermi e seduti per un bel po’. Questa condizione, seppur momentanea, può arrecare fastidiosi problemi a livello circolatorio e muscolare, come tensioni e crampi. Ecco, quindi, come evitare che ciò accada e vivere il vostro viaggio in totale serenità.

Perché una pallina da tennis migliorerà il vostro viaggio

Dovrebbe essere un’abitudine di tutti e forse, dopo che avrete letto il perché, deciderete anche voi di portare in viaggio con voi una pallina da tennis. In fin dei conti, lo suggeriscono anche gli esperti!

Infatti, la pallina da tennis non è solo una pallina: è uno strumento che può aiutarci ad evitare alcuni problemi che capitano di frequente durante i lunghi viaggi in aereo e in treno.
Ma a cosa servono, quindi, queste palline da tennis?

Utilizzare una o due palline come fossero dei massaggiatori è molto utile per evitare l’insorgere di crampi, dolori muscolari e, nei casi più importanti, il formarsi di coaguli di sangue. Potete utilizzarle sui punti del corpo più esposti a problematiche di questo tipo, come: caviglie, polsi, polpacci, gambe, schiena e spalle.

Dovrete passarli sopra a queste zone effettuando una leggera pressione, come fossero dei massaggiatori. Ad esempio, dopo essere stati seduti per molte ore e magari indossando delle scarpe scomode, potreste avere un fastidioso dolore nella zona del bacino: la soluzione, in questo caso, è davvero semplice.

Scesi dal vostro volo e arrivati nella camera d’hotel stendetevi a terra, su un lato, e posizionate la pallina da tennis sotto al bacino, come fosse un supporto. Una volta che avete trovato l’equilibrio, effettuate dei piccoli movimenti circolari in entrambi i sensi e ripetete l’operazione anche dall’altro lato.

Pallina da tennis per il bacino
Pallina da tennis per il bacino – viaggi.nanopress.it

Anche la cervicale può trovare sollievo grazie alle palline da tennis. Tra l’altro, la zona cervicale è una delle zone che, più di frequente, arreca fastidio e dolore alle persone dopo un lungo viaggio.

La buona notizia è che potrete sentirvi meglio anche se siete ancora in viaggio: infatti, potrete svolgere questo semplice esercizio stando seduti al vostro posto. Sarà sufficiente mettere la pallina da tennis sotto la nuca e ruotare leggermente la testa nella direzione opposta, rimanendo nella posizione per qualche minuto. Poi, eseguite l’esercizio anche dall’altro lato.

La pallina da tennis è molto utile anche sui piedi: infatti, posizionandola sotto la pianta del piede potrete allenare la mobilità della vostra caviglia muovendo il piede in avanti e indietro. Inoltre, riceverete il sollievo di un vero massaggio plantare.

Pallina massaggio plantare
Pallina per massaggio plantare – viaggi.nanopress.it

E se avete un po’ di ansia da viaggio? Utilizzate la pallina da tennis come anti-stress, tenendola in mano!