Ad Eurochocolate 2010 in aereo sfruttando i Chocoflights

cioccolatini
cioccolatini

A dimostrazione che anche l’edizione Eurochocolate 2010 a Perugia sarà un successo, come del resto lo sono state tutte le precedenti, arriva un’iniziativa davvero speciale dedicata agli amanti del cioccolato: stiamo parlando dei voli interamente dedicati al mondo del cioccolato. Se siete diretti a Perugia, prendete al volo un ‘Chocoflight’!

Da oggi infatti, e fino alla fine di Eurochocolate 2010 il 24 ottobre, c’è un modo alternativo per raggiungere Perugia da Milano: anzichè mettervi in macchina e affrontare ore e ore di traffico autostradale, perchè non prendete un aereo? Non un aereo qualunque, ovviamente, ma un chocoflight messo a disposizione dalla Skybridge Air Ops. Cosa significa? Semplice, che ogni giorno ci sarà un volo a disposizione dall’aeroporto di Milano Malpensa a quello perugino di Sant’Egidio: la partenza dallo scalo meneghino è prevista alle alle 9.15 con arrivo a Perugia alle 10,30, giusto in tempo per tuffarvi tra le mille iniziative in calendario nei giorni del festival. Le scelte che avete a disposizione sono due: fare tutto in giornata, prendendo il chocoflight di ritorno alle 19,30 da Perugia e atterrando a Milano alle 20.45. Oppure potete approfittare di Eurochocolate 2010 per fare una vacanza in Umbria, usufruire delle promozioni legate al festival e perchè no, pagare l’hotel in base all’età. Durante il week end, i voli da Milano per Eurochocolate saranno effettuati con gli Airbus 320, mentre durante la settimana la tratta verrà raddoppiata mettendo in campo anche gli Embraer 120: ma se raddoppiano le frequenze tra Milano e Perugia, calano però i prezzi, visto che Skybridge ha annunciato che le tariffe saranno di 79 euro a tratta anzichè i soliti 99 euro. La cosa certa è che i voli saranno un’esperienza unica per tutti quelli che non possono vivere senza il cibo degli dei: a parte la personalizzazione degli aeromobili in tema cioccolatoso, i passeggeri riceveranno omaggi tematici al momento del check in. Una volta atterrati, la compagnia mette a disposizione una navetta gratuita dall’aeroporto di Sant’Egidio al centro della città di Perugia dove si svolge il festival: tutte le informazioni sono disponibili sul sito internet di Skybridge.