Accudisce i corvi ma nota un dettaglio: il messaggio segreto che gli hanno portato

Mentre accudiva i corvi, un uomo ha notato un dettaglio e ha scoperto il messaggio segreto che questi uccelli gli hanno portato. Scopriamo cosa è successo!

accudisce i corvi ma nota un dettaglio
Accudisce i corvi ma nota un dettaglio – viaggi.nanopress.it

I corvi sono degli uccelli molto intelligenti e sanno come rispettare coloro che li vogliono bene. Quanto accaduto a Stuart Dahlquist, un uomo di 56 anni residente a Seattle, ha davvero dell’incredibile.

Una famiglia di corvi accudita da un uomo

La storia della famiglia di corvi diffusa su internet ha suscitato grande stupore. Protagonista della storia, oltre a due corvi adulti e due figlioletti, è proprio Stuart Dahlquist, un 56enne abitante a Seattle, che ha dato da mangiare per parecchio tempo a questi uccelli.

uomo con i corvi
Stuart con uno dei corvi – viaggi.nanopress.it

Per ben 4 anno l’uomo si è occupato di questa famigliola e nel corso del tempo ha instaurato con gli uccelli un buon rapporto.

L’uomo li ha nutriti per tutto questo tempo con cibo per gatti e nel corso del tempo ha avuto modo di scoprire in essi un lato del tutto nuovo, che non conosceva.

L’uomo aveva ritrovato i corvi su un albero

La famiglia di corvi era stata trovata dall’uomo sopra un albero di Natale che si trovava in cortile. Guardandoli, aveva visto come la mamma nutriva i piccoli corvi.

Una volta, i piccoli erano caduti dal nido e l’uomo li ha rimessi sull’alloggio che si trovava sull’albero, permettendo così ai genitori di occuparsi della prole.

I piccoli sono sopravvissuti, ma avevano bisogno di cibo per nutrirsi meglio e rinforzarsi, così l’uomo e anche altri vicini hanno fatto in modo che avessero sempre cibo a sufficienza. Anche dopo la morte della mamma corvo, il quartiere non si è fermato e ha continuato ad occuparsi della famiglia di corvi.

Il messaggio portato a Stuart dai corvi

Stuart è sempre stato appassionato di uccelli e si è preso cura dei corvi con grande interesse. L’uomo è riuscito a capire quando questi uccelli sono affamati e dando loro da mangiare il cibo secco per gatti li ha salvati dalla morte.

corvi di stuart
Corvi di Stuart – viaggi.nanopress.it

Stuart ha affermato che il grano ai corvi non piace, amano molto di più il cibo per gatti. E lo amano così tanto che gli altri tre corvi rimasti vivi hanno portato altri corvi nella sua casa.

Morale della favola: quando si fa del bene agli sconosciuti neanche gli animali lo dimenticano, per questo corvi affamati continuano a venire nella sua  casa!