A New York matrimonio con gli squali

da , il

    Un matrimonio davvero curioso quello organizzato a New York City da April Pignataro and Michael Curry, che hanno scelto come location delle nozze… la vasca di uno squalo.

    Tra lusso e low cost i viaggi di nozze sono sempre il territorio di una scelta ardua quanto fatidica.

    April Pignataro e Michael Curry of New York City appena appena pronunciato il sì della vita. E lo hanno esclamato in una location davvero particolare.

    A sposarsi sott’acqua ci avevano già pensato due giovani innamorati che si sono immersi con velo e fedi nelle acque della Thailandia, ma i due newyorkesi hanno davvero esagerato.

    La sposa ha indossato il bianco e lo sposo si è presentato con il tradizionale vestito scuro: insieme sono discesi nelle profondità a tutto brivido di una vasca di squali, presso l’Atlantis Marine World a Riverhead.

    L’officiante si è ben guardato da effettuare l’immersione e i due hanno pronunciato l’atteso sì grazie a una ricetrasmittente.

    ‘Mia madre era contraria a quest’idea. Era preoccupata di come trucco e capelli potessero sciuparsi nell’acqua, ma io sono un maschiaccio’, ha commentato la sposa.

    Di certo celebrare un matrimonio dentro a una gabbia di squali sembra un’ottima metafora di ciò che potrebbe attendere i due innamorati nell’avventura della vita coniugale.