A Londra il Buckingham Palace sarà aperto al pubblico per l’estate 2012

Buckingham Palace, aperto in estate
Buckingham Palace, aperto in estate

Un’estate ricca di eventi per la città di Londra. L’ultimo è l’apertura del Buckingham Palace, la famosa residenza reale durante l’anno inaccessibile al pubblico. Mentre per la bella stagione è pronta ad accogliere visitatori da tutto il mondo. E questo più che mai è l’anno migliore, considerato l’enorme afflusso di turisti che la grande metropoli dovrà fronteggiare in vista delle Olimpiadi 2012.

Il periodo di apertura coprirà in totale 8 settimane e nello specifico dal 30 giugno all’8 luglio, e dal 31 luglio al 7 ottobre. L’orario di apertura sarà dalle 9.45 alle 18.30, con ingressi ogni 15 minuti e l’ultimo accesso garantito alle 15.45. La visita durerà due ore e mezza. Il prezzo del biglietto varia dalle 18£ per adulti, ai 16.50£ per gli over 60 e i 10.25 per gli under17, ai 16.50£ per gli studenti. Le famiglie usufruiscono di un prezzo speciale di 47£.

Naturalmente il palazzo non sarà visitabile nella sua interezza: l’accesso ai visitatori sarà consentito nelle stanze di rappresentanza, tra le quali spiccano la sala del trono, la sala da pranzo e la sala dei ritratti. Le stanze sono riccamente decorate con quadri di pittori come Rubens, Vermeer, Poussin, Claude e Canaletto, sculture di Canova e Chantrey, pezzi di porcellana di Sevres, e vari arazzi.E vi sarà persino una mostra da visitare: “Diamonds: A Jubilee Celebration” è l’esposizione dei gioielli della regina Elisabetta II, che ricorda anche il Giubileo di Diamante, ovvero i festeggiamenti di 60 anni di regno che si sono tenuti quest’anno a inizio giugno.

Ma chi vive a Buckingham Palace? Solo alcuni membri della famiglia reale in realtà. Oltre alla regina Elisabetta II e al marito Filippo, principe di Edimburgo, abbiamo due dei figli della coppia: Andrea, Duca di York, ed Edoardo, Conte di Wessex; quest’ultimo assieme a sua moglie Sophie Rhys-Jones, Contessa di Wessex. Ma il palazzo non è solo la residenza dei reali: qui si svolgono numerose cerimonie pubbliche, come i ricevimenti reali e le visite dei vari capi di stato. Ma soprattutto, è il luogo dove si svolge una delle maggiori attrazioni di Londra: il cambio della guardia.

A proposito: sapevate che il cambio della guardia si svolge anche presso il Castello di Windsor? Una delle residenze reali è anche uno dei castelli più belli d’Europa, nonché il più grande e antico tra quelli abitati. E considerato che la cittadina in cui si trova non è certo una meta turistica di punta, qui potrete assistere al cambio in tutta tranquillità e senza dover sgomitare tra la folla.

Londra invece sarà meta di un turismo frenetico durante il periodo dei Giochi Olimpici. E la città accoglie i visitatori come si deve, soprattutto dal punto di vista dei servizi: ricordiamo che entro luglio 2012 vi sarà la connessione wi-fi nella metro di Londra. L’apertura di Buckingham Palace completa il quadro: per ulteriori informazioni e la prenotazione di biglietti visitate il sito della Royal Collection.

Foto da Flickr