A Genova nel sottomarino Nazario Sauro

da , il

    A Genova nel sottomarino Nazario Sauro

    Lo splendido porto di Genova sta offrendo un’affascinante attrazione in più a tutti gli appassionati del mare: da ora potrete immergervi nello storico sottomarino Nazario Sauro.

    Lo storico sommergibile Nazario Sauro, il più grande sottomarino italiano, da ora è aperto al pubblico per trenta minuti di pura emozione.

    Ques’anno lo speciale allure che riveste di fascino argenteo l’anima marina di Genova si accresce di nuovi eventi e proposte: Genova è Capitale europea dell’ambiente 2010.

    Adesso, oltre alla surreale cornice del porto antico e le meraviglie del famoso acquario potrete sperimentarel’esplorazione del sommergibile S 518 Nazario Sauro, il primo a essere musealizzato in acqua.

    Quasi 64 metri di lunghezza per 6.8 di larghezza, il Nazario Sauro è localizzato a pochi metri dal Galata Open Air Museum, nella Darsena e al centro del mondo Acquario Village.

    Il sottomarino è stato donato lo scorso settembre al capoluogo ligure dalla Marina Militare, dopo essere stato restaurato a La Spezia.

    ‘Si inizia al terzo piano del Museo, dove è stata ricostruita una sezione interattiva che introduce i visitatori ai segreti dell’andar per mare a bordo di un sottomarino. Questa esperienza consentirà al visitatore di scoprire, ad esempio, quali erano le modalità di immersione e risalita del sommergibile, la vita a bordo, l’uso del periscopio e dell’idrofono’, ha spiegato Pierangelo Campodonico, direttore del MuMa e ideatore del percorso espositivo.

    Possono accedere al Nazario Sauro trentasei visitatori alla volta, muniti di caschetto e audioguida: spazi ristretti, cabine di comando, rumori di sottofondo riprodotti ricreando l’effetto della navigazione: certamente il viaggio nel mondo del Nazario Sauro getterà bimbi ed adulti in un’esperienza surreale.

    ‘Sono quasi quaranta anni che sono sposata con uno di loro, ma fino a oggi non avevo la minima idea di cosa volesse dire vivere qui dentro‘, ha esclamato una signora.

    E se vi trovate nei paraggi non mancate di fare un tuffo in una delle spendide spiagge dei ditorni: la Liguria quest’anno si è aggiudicata la Bandiera Blu 2010 con 231 spiagge.