Terme in Italia, le migliori e più belle da Nord a Sud

I centri termali nel nostro Paese sono moltissimi e negli ultimi anni anche molto richiesti non soltanto da persone di una certa età, ma al contrario soprattutto da giovani e coppie. Questi incantevoli paradisi del relax sono letteralmente presi d'assalto durante i fine settimana, poiché la gente è continuamente alla ricerca di angoli di pace. Pronti a scoprire le terme d'Italia più belle, più antiche, libere e con centri estetici e Spa?

da , il

    Terme in Italia, le migliori e più belle da Nord a Sud

    (Immagine Foto di Waugsberg, licenza CC senza modifiche)

    Terme in Italia: le migliori e più belle da Nord a Sud quali sono? Il nostro Paese è incredibilmente ricco di sorgenti termali, acque sulfuree, calde e in alcuni casi persino bollenti, che hanno proprietà benefiche riconosciute per la salute. Negli ultimi anni non sono più una meta esclusiva di persone di una certa età in cerca di sollievo dai propri malanni, sono al contrario una meta particolarmente ambita da giovani, coppie e gruppi di amiche. I weekend nelle terme più antiche d’Italia, libere, con stabilimento, spa e centro benessere, sono tra i più richiesti. Selezionare le migliori non è affatto un’impresa semplice, noi ci abbiamo provato, ecco la nostra selezione delle terme più belle d’Italia.

    Terme in Italia, le migliori e più belle del Nord

    Terme di Bormio

    Le Terme di Bormio, in Italia, si compongono di più strutture: ad attendervi troverete due hotel e due Centri Termali, un autentico paradiso di benessere che affonda le sue radici in un tempo assai remoto. Lo sapete che fanno parte delle terme più antiche d’Italia? Qui avrete il privilegio di fare un tuffo nella storia di oltre duemila anni, passando dai Bagni Romani, alle grotte secolari che conducono a una delle sorgenti millenarie, fino alla piscina panoramica all’aperto. Più che una semplice vacanza sarà un viaggio nel tempo alla scoperta del passato e di un nuovo benessere fisico e mentale. Il centro Termale Bagni Vecchi offre oltre 30 servizi termali suddivisi in 6 differenti settori: Bagni Romani, Bagni dell’ Arciduchessa, Grotta Sudatoria, Bagni Medioevali, Bagni Imperiali e Piscina panoramica all’aperto. Potrete inoltre scegliere diversi percorsi termali: rilassante, rigenerante, disintossicante, disintossicante in grotta, tonificante e di rinascita. Infine è possibile usufruire dei seguenti trattamenti: fanghi, idroterapia, inalazioni, aerosol, massaggi e altri trattamenti estetici.

    Nelle Terme Bagni Nuovi invece, il percorso ha inizio nei giardini, prosegue attraverso un moderno tunnel in minimal design e si conclude nel seminterrato dell’albergo. Vi sono quattro settori per diversi trattamenti termali: i Giardini di Venere per un percorso rigenerante, la Grotta di Nettuno per un percorso disintossicante, i Bagni di Giove per un percorso acqua-tonico-rivitalizzante ed infine i Bagni di Ercole un percorso rilassante.

    Gli ospiti dei due hotel resort possono accedere ad entrambi i centri termali senza alcun prezzo aggiuntivo a quello del soggiorno. È aperto inoltre agli ospiti esterni e i ragazzi sono ammessi solo se di età superiore ai 14 anni. Scoprite delle Terme di Bormio, prezzi e orari.

    Indirizzo: Via Stelvio 10, Bormio (Sondrio)

    Terme di Sirmione

    Un’altra delle terme più antiche d’Italia, sono le Terme di Sirmione, un centro di tradizione secolare, situato sulle rive del Lago di Garda. E’ una struttura eccellente e all’avanguardia per la cura delle patologie dell’apparato respiratorio, per il trattamento delle affezioni reumatiche e per la riabilitazione motoria. Il centro termale di Sirmione è facilmente raggiungibile e ben organizzato. I percorsi proposti sono davvero interessanti: con Aquaria Experience potrete godervi il tepore avvolgente delle acque termali, nel buio della notte, rilassarvi nelle vasche idromassaggio, passare alle docce emozionali e infine gustarvi una vista mozzafiato sul lago, dalla nuova sauna finlandese esterna. Il percorso Bellessere Aquaria, romantico e avvolgente, è studiato apposta per le coppie. Aquaria Detossinante è l’ideale per ottenere una pelle morbida e vellutata come non mai. E poi potrete scegliere ancora tra Aquaria no stress, Aquaria bellezza viso, Aquaria fascino viso e molti altri trattamenti come bagni termali, fango terapia, balneo terapia, insufflazioni, cure inalatorie, cure vascolari, massaggi subacquei e tradizionali. Scoprite delle Terme di Sirmione, prezzi e orari.

    Indirizzo: Piazza Virgilio 1, Sirmione (Brescia)

    Terme di Merano

    A Merano è possibile effettuare dei bagni curativi, dal lontano 1971. L’acqua presente nel centro termale proviene dalle sorgenti di S. Vigilio nei pressi di Bagno dell’Orso e raggiunge una temperatura di 30-35 °C. Grazie alla presenza di particolari sostanze, garantisce un’azione benefica sulle malattie dell’apparato circolatorio. Il Centro Termale è stato soltanto di recente trasformato in un lussuoso Centro Benessere dotato di ben 25 piscine ed una esclusiva area sauna. Oltre alla moderna struttura in vetro e acciaio, è possibile rilassarsi anche all’esterno, in un ampio e verdeggiante prato ricco di vecchi alberi. I principali trattamenti disponibili sono: bagni curativi, bagni termali, terapie per aerosol, fanghi, sauna e numerosi tipi di massaggi. Scoprite delle Terme di Merano, prezzi e orari.

    Indirizzo: Piazza Terme, 9, Merano Bolzano

    Terme di Dolomia

    In Trentino Alto Adige, tra le cime delle Dolomiti, si trovano le Terme di Dolomia, un paradiso di puro benessere: qui potrete godervi una calda piscina, un idromassaggio o una sauna aromatica, dopo un’intensa giornata sulle piste da sci. Cosa c’è di più rilassante? Le Terme di Dolomia, custodite nella Val di Fassa, sono immerse nella natura incontaminata delle Dolomiti, che al tramonto regalano un cielo dipinto di cromie mozzafiato. Oltre alla bellezza e al relax, le Terme di Dolomia offrono anche notevoli benefici per la salute, grazie alle acque termali provenienti dalla sorgente di Alloch, un’acqua solfureo-solfato-calcico-magnesiaca-fluorata che sgorga a 1320 metri dalle rocce sedimentarie del Bellerophon del gruppo dei Monzoni. Si tratta dell’unica acqua solforosa del Trentino, caratterizzata da una temperatura di 9,5 gradi.

    Indirizzo: Str. di Bagnes, 25, 38036 Pozza di Fassa TN

    Terme di Prè Saint Didier, Aosta

    Anche la Valle d’Aosta custodisce una delle terme migliori d’Italia, stiamo parlando delle Terme di Prè Saint Didier, un autentico paradiso incastonato nel bianco lucente delle nevi perenni del Monte Bianco. La fonte termale che alimenta lo stabilimento fu scoperta dagli antichi romani e nel 1800 fu particolarmente apprezzata dalla famiglia reale dei Savoia. Le Terme di Prè Saint Didier offrono più di quaranta percorsi termali. Qui la parola d’ordine è relax: lasciate che il corpo sia coccolato dalle acque termali, mentre i vostri occhi si allietano ammirando un contesto naturalistico di rara bellezza. Le Terme di Pré Saint Didier sono senza dubbio una delle terme più belle d’Italia, in inverno.

    Indirizzo: Via Bagni Nuovi 7 – 23038 Valdidentro (SO)

    Terme in Italia, le migliori e più belle del Centro

    Terme di Saturnia, Grosseto

    Le Terme di Saturnia sorgono su di un cratere di origine vulcanica da cui l’acqua affiora, in tutta la sua purezza. A garantirne la qualità non esistono strutture di riciclo, disinfettanti, né manipolazioni umane di sorta, il tutto avviene naturalmente grazie alla stessa struttura geologica millenaria della Maremma toscana, in cui si trovano le multi premiate Terme di Saturnia. L’acqua affiora nelle piscine naturali, alla temperatura di 37.5 °, ovvero la medesima del liquido amniotico: immergersi in queste acque sarà un po’ come tornare nel grembo della madre, un percorso al contrario, verso la serenità pura e primordiale. In questo angolo di paradiso, l’acqua sgorga in un flusso di quasi 500 litri al secondo, ciò consente alla piscina un ricambio completo ogni 4 ore, per 6 volte al giorno! Con le sue quattro piscine termali all’aperto, gli idromassaggi e i percorsi vascolari ad acqua fredda e calda, il Parco piscine delle Terme di Saturnia è uno dei più grandi della Toscana.

    Da provare il ‘Percorso Energizzante’ con massaggio Shiatsu, metodo Namikoshi e un fango corpo ad azione tonificante. Romantico è invece il bagno di notte tra le stelle con un piacevole sottofondo musicale. Infine non dimenticate che nella Spa Boutique, è possibile acquistare prodotti realizzati con la preziosa Acqua Termale di Saturnia. Scoprite delle Terme di Saturnia, prezzi e orari.

    Indirizzo: Terme di Saturnia Spa & Golf Resort, Saturnia (Grosseto)

    Terme Petriolo, Siena

    La Toscana è ricca di centri termali, tra questi le Terme di Petriolo rientrano a pieno titolo tra le terme migliori d’Italia. Nel senese, sulle sponde del fiume Farma, immerse nella natura si trovano delle vasche termali naturali, in cui è possibile immergersi in assoluta tranquillità. Le Terme di Petriolo sono tra le terme libere d’Italia più famose: qui l’acqua che sgorga a 43° vi regalerà un bagno indimenticabile. Vi sentirete rigenerati e tonificati, senza nemmeno aver speso un soldo! Naturalmente, se volete invece godere delle acque termali in un ambiente più confortevole, vi basterà dirigervi allo Stabilimento Termale di Petriolo, che si trova nelle immediate vicinanze delle vasche libere: qui, oltre ai bagni e ai fanghi termali, potrete fare cure inalatorie, docce nasali e l’aerosol per curare la malattie respiratorie. Il centro termale di Petriolo vanta anche un Centro Benessere che offre trattamenti e programmi per la cura e la bellezza del viso e del corpo.

    Indirizzo: Strada Provinciale di Petriolo, 53015 Monticiano SI

    Terme in Italia, le migliori e più belle del Sud

    Giardini Termali di Negombo, Ischia

    Il Parco Termale di Negombo si trova a Lacco Ameno, nella baia più suggestiva dell’isola, quella di San Montano: qui la sabbia è finissima e i fondali sono piuttosto bassi. Il parco, ideato dal Duca Camerini alla fine degli anni ’40, è particolarmente ricco di piante tropicali, che fanno da cornice esotica alle piscine e alle attrezzature termali. Nella rigogliosa vegetazione si scorgono anche numerosi ulivi, agavi, aloe, ginestre e tantissime palme con un fusto altissimo. Il Negombo offre piscine termali caratterizzate da diverse temperature, alcune dotate di idromassaggio, una sauna, una vasca per massaggio plantare, una spiaggia privata, un centro estetico ed un centro benessere dove è possibile effettuare differenti cure termali, come massaggi, fanghi, inalazioni, antroterapia e molto altro ancora. Durante le calde serate del mese di agosto, nell’arena del Negombo, sono previsti spettacoli di musica e cabaret.

    Indirizzo: Baia di S. Montano, 80076 Ischia, Napoli

    Terme di Sorgeto, Ischia

    Rimanendo sull’isola di Ischia, vale la pena menzionare un’altra delle terme libere d’Italia più conosciute e apprezzate: le Terme di Sorgeto. Qui potrete godere non solo delle acque termali gratuitamente, ma anche dell’acqua salmastra del mare, il connubio tra le due vi donerà una sensazione assolutamente unica. Le terme di Sorgeto sono custodite in una piccola baia protetta, il cui fondale è costituito da grandi ciottoli: il mare che lambisce la sponda è sempre calmo e il clima incredibilmente mite in ogni momento dell’anno. E se tutto questo non dovesse bastarvi, il panorama mozzafiato che si osserva da qui, saprà lasciarvi senza fiato.

    Terme Grotta delle Ninfee, Cosenza

    Sposandoci ancora più a sud, incontriamo una delle terme d’Italia più belle: in Calabria, in provincia di Cosenza, la Grotta delle Ninfee è un luogo incantevole, una vasca di acqua sulfurea, situata in una grotta di roccia calcarea. Secondo una leggenda, questo luogo da sogno era abitato da splendide ninfee e custodiva il talamo di Calipso. Questa piscina termale si trova custodita nel cuore di un bosco secolare, a Cerchiara, le sue acque sgorgano alla temperatura di 30°.

    Indirizzo: Contrada Balzo di Cristo, 87070 Cerchiara di Calabria CS

    Terme di Vulcano, Sicilia

    Chiudiamo il nostro tour delle terme d’Italia migliori e più belle con le Terme di Vulcano, in Sicilia. Si tratta di una delle terme libere più belle d’Italia: qui potrete immergervi in calde (quasi bollenti) acque sulfuree, abbandonandovi a un momento di assoluto relax. Dal porto dell’Isola di Vulcano, potrete raggiungere le terme con una breve passeggiata a piedi. Potrete anche ammirare suffumigi che sgorgano dal centro della terra: respirate a pieni polmoni!