Quali sono gli edifici più brutti del mondo?

da , il

    Dopo gli edifici più strambi del mondo eccovi una particolare Top 13. Gli edifici più brutti del mondo. Dall’America alla Corea del Nord passando per Inghilterra e Perù su tutto il pianeta se ne vedono di mostruosità!

    Per selezionare gli edifici più brutti del mondo ci possiamo affidare ad architetti e esperti di design ma anche ai cittadini che abitano le città nelle quali vengono edificate queste brutture. Per esempio si è scoperto che non ci sono molti ammiratori delle ‘case sferiche ‘ che sembrano funghi e che sono tipiche dei Paesi Bassi.

    E che dire della sede centrale del Midwest che prende la forma di un cestino da picnic enorme. Certo è divertente a guardarlo dall’esterno, ma probabilmente non per i dipendenti delle Longaberger, a Newark, che ogni giorno sono costretti a lavorare in una cesta!

    Molte costruzioni nel mondo sono state d’ispirazione per sentimenti contrastanti tra amore e odio.

    Un esempio? Il vetro e metallo utilizzati per costruire la piramide posta d’innanzi al nuovo ingresso per il Museo del Louvre nel 1990. ‘La vostra piramide è magnifica’ dice il protagonista Robert Langdon a un funzionario parigino ne ‘Il Codice Da Vinci‘. ‘Una cicatrice sul volto di Parigi’ ribatte l’uomo!

    E’ ancora difficile capire come il design di un edificio, incompreso e disprezzato alla nascita possa diventare un’attrazione ammirata e amata dai turisti di tutto il mondo. Nel 1959, quando fu costruito il Guggenheim ai più sembrava caduto da Marte, adesso è uno degli edifici più amati dai newyorkesi.

    Tuttavia, dubitiamo che una qualsiasi delle costruzioni che troverete nella nostra lista possa essere di vostro gradimento! Scommettiamo?