Voli aerei: come spendere poco

Aereo
Aereo

Come spendere poco nell’acquisto dei voli aerei sia online che in maniera tradizionale? Con l’avvicinarsi della bella stagione aumenta anche la voglia di evasione e la ricerca di offerte di voli low cost al minor prezzo possibile diventa più agguerrita che mai. In rete ci sono una miriade di offerte allettanti ma che spesso nascondono delle fregature. Ecco 5 preziosi consigli per spendere poco e non ricevere fregature.

Primo consiglio è quello di prediligere l’acquisto dei biglietti aerei ad inizio settimana. Molte compagnie aeree mettono in vendita i posti volo più interessanti durante la notte del lunedì. Quindi se volete ottenere dei prezzi interessanti, iniziate a cercare dal martedì fino al giovedì. Poi se non avete sonno, incollatevi ad internet il lunedì notte, sarete i primi ad acchiappare l’offerta migliore!
Molte compagnie pubblicizzano i loro voli dicendo per esempio 3 giorni di affari mozzafiato! Quando parlano di 3 giorni intendono sempre partenze infrasettimanali, quindi martedì, mercoledì e giovedì! Forse non è proprio la partenza che desiderate! Ricordatevi di confrontare sempre le offerte delle varie compagnie aeree e prima di ogni cosa leggete tutta la locandina comprese le condizioni. Rischiate di immaginarvi o peggio, prenotare una bella vacanza sotto il sole pensando di spendere poco e ritrovarvi a pagare mille supplementi! Quindi attenzione alla fregatura!
Un’altra cosa da non tralasciare è verificare su quale meta una determinata compagnia è più forte. Troverete maggiori sconti per destinazioni verso le quali le compagnie hanno più traffico aereo. A titolo di esempio, per Easy Jet può essere Parigi , mentre per Ryanair Londra. Quindi scegliete bene la destinazione confrontando le varie offerte.
Quando prenotate un volo online, i portali delle compagnie aeree vi danno la possibilità di pagare le tasse in aeroporto durante il check in. Cosa da non fare assolutamente: vi potrete trovare di fronte ad una spiacevole sorpresa! Le tasse aeroportuali cambiano giornalmente, a volte non di poco e raramente si abbassano. Vale lo stesso discorso, se per esempio vi recate in una destinazione dove vige una valuta diversa dall’euro: i tassi di cambio possono impennarsi e vi ritroverete a pagare più del biglietto stesso! Quindi non fate i tirchi: prima o poi comunque dovete pagarle, ma meglio senza sorprese!
Ultimo consiglio, ma non per importanza, non pensate che per ottenere dei voli a prezzo basso, sia necessario prenotare con molto anticipo. Le compagnie aeree non hanno nessun interesse ad offrire prezzi bassi tre o quattro mesi prima della partenza. Quando si arriva a circa un mese ed i posti non si sono riempiti, le compagnie tendono ad abbassare le loro tariffe. Non troppo in anticipo ma nemmeno all’ultimo momento: gli ultimissimi posti liberi tendono a far alzare i prezzi. Quindi abbiate pazienza, ma non troppa!