Viaggio nei luoghi di Pippi Calzelunghe: in Svezia tra parchi divertimenti e natura

da , il

    Oggi partiremo per un fantastico viaggio nei luoghi di Pippi Calzelunghe che ci condurrà in Svezia, terra natale dell’autrice Astrid Lindgren, la “mamma” della bambina più pazza e spumeggiante di tutta la letteratura moderna: questo itinerario è perfetto sia per i grandi, cresciuti con le storie di Pippi Calzelunghe, che per i più piccini, che impareranno subito ad amare la ragazzina dai capelli rossi che a volte sa essere anche un po’ magica. Inoltre grazie alla visita dei luoghi di Pippi è possibile scoprire meravigliosi paesaggi baltici fatti di limpidi laghi, verdeggianti boschi di abeti e betulle e tranquille campagne punteggiate di casette bianche dai tetti rossi. La prima tappa del nostro viaggio è Vimmerby, che si trova a sud di Stoccolma nella regione dello Småland: nella città natale di Astrid Lindgren è nato l’Astrid Lindgrens Varld, un parco divertimenti interamente dedicato ai personaggi delle fiabe dell’autrice svedese. Qui i bambini possono visitare un mondo incantato che ospita tutti i protagonisti dei racconti più famosi della scrittrice, noti soprattutto in Svezia e nei paesi baltici, ma l’attrazione principale è Villa Villacolle, la casa di Pippi Calzelunghe.

    Qui si può assistere agli scoppiettanti spettacoli di una Pippi in carne e ossa che, tra la sua villa e la nave dei pirati, intrattiene i bambini con storie e scherzetti, li porta a visitare il parco e mentre recita riesce anche ad interagire con loro e ad incantarli; non preoccupatevi se qui si parla solo svedese, perchè se i vostri bambini conoscono anche solo un po’ le mirabolanti avventure di Pippi rimarranno affascinati nel vederla in carne e ossa, e sicuramente non si annoieranno. Il biglietto per entrare nel parco è valido due giorni, e volendo si può alloggiare nei graziosi chalet di legno dell’adiacente campeggio per entrare ancora di più in contatto con l’atmosfera del luogo; per non perdervi nulla di questo itinerario letterario, a Vimmerby inoltre vi consigliamo di visitare la casa di Astrid Lindgren, oggi adibita a museo. La seconda tappa del nostro viaggio nei luoghi di Pippi Calzelunghe è la sorprendente isola di Gotland, che si raggiunge prendendo il traghetto a Oskarshamn, situata a sud di Vimmerby: questa bellissima isola nordica un tempo terra dei Vichinghi è caratterizzata da spiagge di sassi bianchi bagnate da un mare limpido e freddo, mulini e chiesette medievali, pecore che pascolano nei prati verdi e fitti boschi, e qui si possono ammirare l’arte della lavorazione della ceramica e della tessitura della lana. Proprio in questa surreale location furono girati gli episodi della serie televisiva di Pippi Calzelunghe, andata in onda anche in Italia, e qui si può vedere la vera casa di Pippi, dove era ambientato il telefilm: essa si trova all’interno del parco divertimenti Kneippbyn, che inoltre offre divertimenti di ogni tipo come giostre, scivoli acquatici, piscine, trenini e pedalò.

    Ma sull’isola di Gotland c’è molto altro da scoprire: Visby, la cittadina principale, è un grazioso centro fortificato Patrimonio dell’Umanità UNESCO dove si può passeggiare per le strette viuzze, fare shopping nei negozi tipici e assaggiare la cucina locale; con i bambini si può anche fare meravigliose gite in bicicletta percorrendo una pista ciclabile che, attraverso splendidi paesaggi naturali, porta al parco divertimenti di Kneippbyn e a Tofta, dove visitare la ricostruzione di un villaggio vichingo. Un’altra escursione da non perdere sull’isola di Gotland è quella che conduce a Faro un’isoletta a quindici minuti di traghetto che vi incanterà con i suoi paesaggi fantastici fatti di natura incontaminata, reperti vichinghi, casette dai tetti di paglia e mulini di pietra. Quando a malincuore tornerete sulla terraferma porterete per sempre con voi il ricordo dei paesaggi incontaminati di Gotland, ma non dovrete disperare perchè c’è un’ultima ma fondamentale tappa nel nostro viaggio nei luoghi di Pippi Calzelunghe: stiamo parlando del Museo delle fiabe di Junibacken di Stoccolma, un museo interattivo per bambini completamente dedicato alle storie di Astrid Lindgren che ruota attorno al The Story Train, una giostra treno che trasporta i visitatori attraverso un percorso fatto di scenografie, suoni e personaggi che riproducono i racconti dell’autrice. Una volta completato il vostro itinerario alla scoperta dei luoghi di Pippi Calzelunghe, non potete non visitare la splendida capitale Stoccolma, con il suo affascinante centro storico e i suoi numerosi musei.