Toilet tour: visitare Berlino in maniera alternativa

da , il

    Toilet tour: visitare Berlino in maniera alternativa

    Chi vuole visitare Berlino in una maniera insolita può seguire un itinerario del tutto innovativo. Nella capitale tedesca è di gran moda un tour alla scoperta dei servizi sanitari, a partire da quelli antichi fino agli esempi più recenti.

    Per i turisti stanchi dei soliti percorsi e itinerari per ammirare il patrimonio artistico e naturale delle varie città si prospetta qualcosa di davvero innovativo e fuori dal comune. Una guida turistica di Berlino offre una visita davvero particolare: un tour dei servizi pubblici della capitale tedesca.

    La guida turistica Anna Haase ha voluto condurre i visitatori di Berlino alla scoperta di un percorso innovativo e ha pensato di mostrare loro alcune delle più celebri toilet della capitale.

    La Haase accompagna i turisti nei gabinetti della città, raccontando la storia di queste toilet, a partire dai tempi biblici fino ai giorni nostri e illustrando come il loro design sia cambiato nel corso dei secoli, catalogandoli dal più antico e più primitivo fino a quelli più moderni e innovativi.

    La guida ha maturato quest’idea di concedere ai turisti uno sguardo un po’ più da vicino a Berlino, in particolare ai wc della città tedesca, dopo aver partecipato alla ‘Giornata internazionale della guida turistica‘ che si è tenuta a Berlino nel 2005, e dove l’argomento portante erano ‘le oasi della calma‘.

    Ho pensato che probabilmente i miei colleghi avrebbero preferito fare dei percorsi legati ai parchi e alle chiese, ma io desideravo porre fino ad un taboo e spiegare la storia dell’igiene qui a Berlino e la tradizione dei bagni‘, afferma la Haase.

    I momenti migliori del tour includono una visita ad una toilet del 19esimo secolo e un viaggio al bagno del Kaiser, completamente restaurato, che si trova nella Potsdamer Platz. La guida vorrebbe anche che il tour fosse un modo per attirare l’attenzione sulla mancanza di bagni per i gruppi di visitatori proprio a Berlino.

    La Haase sostiene inoltre che il tour alla scoperta delle toilet è in ascesa, fortemente richiesto da club e società, così come da gente con interessi professionali in questo particolare campo.

    All’inizio la gente tende a storcere il naso, ma dopo, di solito, sono piacevolmente sorpresi dalle cose interessanti che apprendono sull’argomento durante il tour‘.

    Mantenendo un filo logico con il nome di questo itinerario speciale, il punto di incontro per chi voglia partecipare è la toilet del 1800 che si trova in piazza Gendarmenmarkt, mentre il punto d’arrivo è il ristorante chiamato ‘The Loo’, cioè, letteralmente, il gabinetto.

    E voi sareste interessati a questo tipo di visita? Magari potreste imbattervi in uno di quei bagni dal design innovativo sparsi per il mondo!