Spiagge più pulite d’Europa: la top ten

da , il

    Spiagge più pulite d’Europa: la top ten

    Pronti per l’estate 2010? Se la Liguria vince la Bandiera Blu con 17 località presenti, ecco la top ten delle dieci spiagge più pulite di tutta Europa.

    Ogni anno gli attivisti di Greenpeace vanno in missione armati di secchielli e paletta, non per giocare a costruire architetture di sabbia, bensì nell’arduo tentativo di sensibilizzare la popolazione sulla necessità di mantenere pulite le coste.

    Processo con lenti ma positivi risvolti in incremento? Sembra che, pur non essendo immediati i tempi, la coscienza civile si stia rivestendo di un’ecologia vissuta sempre più intensamente e coscienziosamente, anche in vacanza.

    Ogni anno la Commissione Europea esamina la qualità delle coste e delle acque dell’Unione Europea: nel 2007 sono state monitorate un totale di 21.368 aree di balneazione, ritenendo il 95% di esse compatibili con gli standard.

    Vediamo quali sono le spiagge più pulite d’Europa dove volare per la vostra estate 2010 green friendly e prima di mettere il costume in valigia non dimenticate di ammirare tutte le spiagge più belle d’Europa.

    Portogallo: natura e campi selvaggi

    Portogallo

    Portogallo: 94,6% di spiagge pulite su un totale di 427 aree di balneazione, davvero un ottimo risultato per questa destinazione dai paesaggi assolati quanto la natura cangiante. In Portogallo troverete 800 chilometri di costa con località che alternano spiagge deserte a improvvisi spazi coltivati tra prati e campi.

    Svezia: mare pulito per l’Europa del Nord

    Svezia

    Svezia: pulito nel 95,1% delle 406 coste esaminate, senza contare le numerose attrazioni e occasioni di divertimento che rendono questa meta sempre più ambita.

    Malta: perla del Mediterraneo

    Malta

    Malta: spiagge pulite nel 95,4% dei casi su 87 siti studiati per questa piccola isola del Mediterraneo dominata dalla presenza del mare.

    Francia tra le spiagge più pulite

    Spiagge Europa

    Francia con 95,7% di spiagge pulite su un totale di 1897: Atlantico o Mediterraneo, qui potete scegliere il paesaggio marino che più stimola la vostra fantasia, viaggiando sulla tavola al ritmo del vento oceanico oppure dedicandovi alla scoperta di piccole inestimabili perle paesaggistiche, quali i piccoli villaggi del sud, in Costa Azzurra, già così amati da artisti quale Van Gogh.

    Gran Bretagna: gli scogli di Brighton

    Gran Bretagna

    Gran Bretagna: 573 aree di balneazione esaminate e 96,5% di pulizia. Qui potrete lanciandovi all’esplorazione di 30.500 chilometri di costa tra la rinomata Brighton, a circa un’ora di treno da Londra, e località meno conosciute ma altrettanto dense di fascino nel Dorset, Cornwall o nella regione del Devon.

    Irlanda: il mare delle banshee

    Irlanda

    Irlanda: 122 di costa e 96,7% di spiaggia pulita su un totale di costa pari a 1448 chilometri. Spiaggia dorata, molte strutture per i bambini, nonché una geologia che presenta interessanti visite per trasformare la vostra vacanza in un’occasione per conoscere il Paese delle banshee.

    Incontaminato Belgio

    spiagge europee pulite

    Belgio: 40 aree di balneazione, 97,5% pulito. Così come la Polonia, anche il Belgio non è ancora tra le mete più conosciute dal popolo italiano, tuttavia presenta numerose località interessanti per la villeggiatura, strutture perfette per la vacanza in famiglia e coste pulite quanto assolate.

    La ventosa Cipro

    Cipro

    Cipro: 99% di spiaggia pulita su 100 aree considerate. Da sempre rinomato e apprezzato, Cipro nella bella stagione diventa una meta al centro diun flusso turistico che parte dalla primavera più acerba per inoltrarsi sino all’autunno. Ventoso e dominato da un territorio che si tuffa nel blu più profondo, il territorio di Cipro presenta coste perfette per chi desideri perdersi nel relax di una vacanza sotto l’ombrellone.

    Spagna: movida e mare

    Spagna

    Spagna: 99,1% di pulito per 1901 di costa. Pulizia, ottimi servizi, ambiente amichevole, decisamente la Spagna è una delle mete più amate anche per la feste, il clima di allegria che permea i luoghi baciati da un sole perenne.

    Grecia: l’arcipelago blu

    Grecia

    Grecia: su 2049 aree di balneazione il 99,5% di spiagge pulite per un totale di 13.676 chilometri tra spiaggia, mare di un azzurro che appare dipinto dalla fantasia più irrefrenabile e ottimo cibo.

    A quando la partenza per la vostra spiaggia più pulita?