Questo castello è meglio di Disneyland: si trova in questa regione italiana

Oltre alla Disney, dovresti sapere che il Castello delle Principesse è in Italia. Luogo da favola con storia antica. Tutte le informazioni e le curiosità.

il castello delle fiabe in Italia
Il castello delle fiabe in Italia – viaggi.nanopress.it

Non devi andare a Disneyland o Disneyland Paris per visitare un castello delle principesse. Anche in Italia esistono autentici luoghi da favola facilmente accessibili a tutti.

Non servono grandi misteri, ma stiamo parlando del bellissimo Castello Scaligero di Sirmione, che si trova sul Lago di Garda. È uno dei castelli in stile medievale più incantevoli d’Italia grazie alla sua posizione particolare proprio sull’acqua.

Anche in Italia abbiamo un castello delle principesse

Il Castello di Sirmione è una fortezza d’epoca scaligera, che si riferisce al periodo che va dal 1259 al 1387 quando la città di Verona e il suo territorio circostante erano governati dalla famiglia nobile della Scala. La famiglia che accolse Dante Alighieri nel periodo del suo esilio da Firenze. .

Il Castello Scaligero di Sirmione fu edificato tra il XIII e il XIV secolo ed è un bell’esempio di architettura medievale perfettamente conservata. È anche un raro esempio di fortezza lacustre.

castello di sirmione
Castello di Sirmione – viaggi.nanopress.it

Si trova all’entrata del centro storico di Sirmione, su una penisola del Lago di Garda che un tempo era collegata da un ponte levatoio. Collegata al castello fu costruita una darsena merlata che comprende un’area del lago.

Castello di Sirmione: le sue caratteristiche

Il Castello Scaligero di Sirmione è circondato dal Lago di Garda su i quattro lati ed grazie a dei ponti levatori si collegava alla terraferma. È molto simile al altre fortezze dello stesso periodo costruite nella zona per il suo stile architettonico.

Elemento distintivo della fortezza è una torre scudata che si apre verso l’interno. Ciò che contraddistingue e rende unico il castello di Sirmione è il molo sul lago, bell’esempio di un architettura portuale del XIV secolo.

La struttura del castello è costituita da tre imponenti torrioni principali, che, insieme alle mura, presentano una merlatura a coda di rondine tipica delle fortificazioni scaligeriane. Dietro le tre torri si trova una fortezza alta 47 metri.

castello scaligero di sirmione
Castello Scaligero di Sirmione – viaggi.nanopress.it

La storia del Castello di Sirmione risale al regno di Cansignorio e Antonio II della Scala, intorno al 1360-1380. 

Dopo il XVI secolo il castello di Sirmione perse la sua importanza come struttura difensiva e fu sostituito dalla rocca di Peschiera del Garda. Era utilizzato come deposito di armi e attrezzature militari, nonché come campo per l’esercito. Di recente ha ospitato anche il municipio e la stazione di polizia.

Dopo lavori di restauro, il castello è diventato un luogo aperto al pubblico. Dal 2014 le Attività Culturali e il Ministero per i Beni gestisce, attraverso il Polo Museale della Lombardia, la Direzione Regionale dei Musei.

Il Castello di Sirmione era una fortezza costruita per scopi difensivi e utilizzata principalmente dai soldati, ma può essere definito un castello della principessa per la sua bellezza unica, la posizione in riva al lago e l’armonia del paesaggio circostante.