Ponte dell’Immacolata a Milano, cosa fare

da , il

    Ponte dell’Immacolata a Milano, cosa fare

    Cosa fare per il ponte dell’Immacolata a Milano? In occasione del lunghissimo weekend a cavallo tra il 4 e l’8 dicembre 2010, la città meneghina offre una serie di appuntamenti imperdibili e soprattutto gratuiti. Chi decide di visitare Milano nei primi giorni di dicembre potrà essere immerso nell’atmosfera natalizia semplicemente aggirandosi tra gli stand degli Obei Obei, dove trovare un mercatino di Natale in piena regola. Da non perdere anche i festival e le fiere nella città di Sant’Ambrogio.

    Ponte dell’immacolata ricchissimo di appuntamenti per Milano, che in pochissimi giorni sarà letteralmente invasa di turisti alle prese con lo shopping natalizio nei suoi celebri negozi, ma sarà anche occasione per girare la città alla scoperta degli eventi che la capitale italiana della moda ha in serbo per i suoi cittadini e per i visitatori.

    A dicembre, esattamente un giorno prima dell’immacolata, Milano festeggia il suo patrono, sant’Ambrogio, inaugurando la stagione dei mercatini di Natale, nel capoluogo lombardo conosciuti come ‘obei obei’. Nonostante le basse temperature che notoriamente affliggono la città meneghina a dicembre, si sfida il freddo pungente addentrandosi tra le bancarelle situate nei pressi del Castello Sforzesco, magari riscaldandosi con del vin brulé bollente o con una deliziosa cioccolata calda. Qui troverete esattamente ciò che cercate.

    Se per voi Natale fa spesso rima con shopping, allora vi consigliamo di fare un salto alla Fiera dell’Artigianato al polo fieristico Rho-Pero. L’ingresso è assolutamente gratuito e sulle bancarelle di legno potrete trovare degli interessantissimi oggetti realizzati a mano e gustare i piatti tipici di varie cucine mondiali nei 50 ristoranti presenti in fiera. All’evento infatti parteciperanno varie nazioni del mondo a cui saranno dedicati dei settori particolari. Non pensate di non trovare niente che stuzzichi la vostra curiosità e che non vi inviti a fare acquisti. A vostra disposizione ben 3000 espositori che solo l’anno scorso hanno fatto registrare il record, con 3 milioni di visitatori.

    Alla sera, passeggiando tranquillamente per la città, vi capiterà di imbattervi in costruzioni e opere luminose, disseminate per Milano e facenti parte di Led, il Festival Internazionale della Luce, che per il secondo anno consecutivo decora il capoluogo lombardo con stravaganti opere d’arte realizzate da artisti di tutto il mondo. Lungo i Navigli, intorno al Duomo, vicino la Stazione Centrale, è tutto un risplendere di luci, esclusivamente led.

    Un programma per il ponte dell’immacolata davvero intenso e per tutti i gusti vi aspetta a Milano. Dopotutto visitare la città di Sant’Ambrogio a dicembre non è per niente una cattiva idea.