New York: il pianoforte si suona per strada

da , il

    A New York pianoforti in strada per celebrare l’inizio dell’estate. Più musica del solito dunque per la Grande Mela che dal 21 giugno, primo giorno d’estate, fino al cinque luglio avrà 60 pianoforti sparsi nelle strade del centro, che chiunque in città potrà suonare.

    Ora che il piano si può suonare anche dal web, a New York scende in strada! L’iniziativa si intitola: ‘Play Me, I’m Yours’, ovverosia: suonami, sono tuo, ed è frutto della creatività dell’artista britannico Luke Jerram. Non è la prima volta che in una città vengono sparpagliati pianoforti per le strade. Qualche tempo fa anche a Londra Play Me, I’m Yours, aveva riscosso un enorme successo. Chissà quanti talenti si scopriranno a New York!

    Secondo l’artista i pianoforti sono come delle tele bianche che stimolano la creatività di ciascun individuo.

    I pianoforti sono stati installati in vari luoghi della città, lungo le strade di New York, dalla passeggiata sul mare di Coney Island al Metropolitan Museum.

    La domanda è: dopo il 5 luglio, al termine dell’evento, che fine faranno i pianoforti? Gli strumenti a fine progetto saranno donati a un’organizzazione di beneficenza per le scuole della Grande Mela.