Meteo, un’ondata di gelo dalla Russia: piogge, temporali e neve in queste zone

Arriveranno piogge, bufera, neve e temporali nei prossimi giorni in Italia. Ultime previsioni meteo e cosa dobbiamo aspettarci. 

allarme meteo
allarme meteo – viaggi.nanopress.it

Dopo un ottobre anormalmente caldo, sono arrivate le piogge, le prime nevicate e una brusca ondata di freddo, è insomma finalmente arrivato il vero autunno. Quindi, a parte il clima mite di inizio novembre, la ‘Novembrata’ è finita.

È entrato appieno il clima autunnale con cielo coperto e pioggia battente. Continuerà per molti altri giorni. In Italia, inoltre, sono in arrivo forti perturbazioni che porteranno con sé veri e propri temporali, piogge e neve. Scopriamo insieme le ultime previsioni del tempo nel nostro paese.

Arrivano forti perturbazioni in Italia

Venerdì 18 novembre arriverà il maltempo in Italia, portando con sé pioggia, possibili temporali e nevicate. La prossima settimana sono previste altre piogge e forti venti, quindi non ci sarà nessun miglioramento.

Giovedì 17 novembre c’è stata una breve pausa di maltempo con cieli poco nuvolosi o parzialmente coperti ma senza precipitazioni di rilievo ad eccezione di qualche fenomeni residuali al Sud e sulla costa tirrenica.

Ma già nel tardo pomeriggio le condizioni meteorologiche hanno iniziato a peggiorare al nord, con le prime piogge, anche molto forti,  sulle Alpi occidentali di confine, sull’Appennino tosco-emiliano, e al confine Nord-Est del Friuli Venezia Giulia.

freddo dalla russia
Freddo dalla Russia – viaggi.nanopress.it

Nella notte il tempo è peggiorato, con precipitazioni abbondanti e un intensificazione, anche con temporali localizzati su gran parte del Centro Nord. Le zone più colpite saranno Toscana, Sardegna, Lazio e Liguria di Levante, dove sono attesi forti temporali. Questo fenomeno sarà meno intenso nel Nord Ovest.

Lombardia orientale, Friuli, Veneto e Trentino risulteranno a tratti intensi. Arriverà neve a quote medio alte sulle Alpi. La perturbazione di venerdì 18 novembre interesserà soprattutto le regioni centrali e Nord Est. Su Campania e Lazio saranno intense a livello locale. Sulle Alpi sono attese nevicate, deboli al centro ovest e moderate a est.

In seguito le perturbazioni si calmeranno al Centro Nord, e rimarrà invece instabile al Sud, migliorando in serata. La notte tra venerdì e sabato porterà in Italia nuove perturbazioni segnando il fine settimana.

Cosa ci aspetta per il weekend del 19-20 novembre?

Il terzo fine settimana di novembre sarà all’insegna del maltempo: saremo colpiti da piogge, temporali e neve. Previsti anche venti da moderati a forti e mare da mosso a molto mosso.

Il maltempo sarà causato dalle perturbazioni dal Nord Atlantico, unite alle correnti fredde dalla Russia, che porteranno anche temperature più basse.

Il vortice di temporali raggiungerà tutto il Sud Italia nella notte tra venerdì 18 novembre e sabato 19 novembre e si diffonderà in tutto il Centro Sud sabato, portando potenzialmente a fenomeni e tempeste violenti. Nella parte dell’Appennino centro settentrionale ci sarà neve a quote medie e alte.

in arrivo temporali e piogge
In arrivo temporali e piogge – viaggi.nanopress.it

Il tempo nel Nord Italia sarà migliore con cieli sereni e attese schiarite. Temperature in calo nelle regioni Nord e Centro.

Domenica 20 novembre, a partire dalle regioni occidentali, le perturbazioni si sposteranno verso i Balcani, portando un migliorando del meteo in Italia. Aspettatevi piogge al mattino sul versante adriatico. Dopodiché, piogge e temporali saranno solo al Sud nel pomeriggio, attenuandosi in serata. Temperature in calo al Sud.

Avremo un tempo migliore ma solo di breve durata, poiché le nuove perturbazioni diventeranno più irregolari anche nel Nord Italia già dalla prossima settimana.