Erano convinti si fosse estinta: è tornata in vita un’antichissima specie

Alcuni ricercatori hanno fatto una scoperta sensazionale ritrovando una antichissima specie che si pensava fosse estinta. Ecco di quale si tratta.

Scoperta in mare
Scoperta in mare – Nanopress.it

La storia della vita è antichissima e risale ad ancor prima di 2022 anni fa, ovvero dall’anno 0, che noi utilizziamo calendarizzare, con la nascita di Gesù Cristo a tal punto da dividere i periodi storici in a.C. e d.C.

Nel corso della storia della nostra terra, ci sono stati tantissime specie sia faunistiche che floristiche che sono andati man mano ad estinguersi e oggi è improbabile trovare delle specie animali o floreali esistenti.

Specie estinta: ecco quale è stata ritrovata

Alcuni di questi però, nonostante non sono presenti sulla nostra terra, vivono grazie a dei ritrovamenti di fossili e a delle ricostruzioni che fanno si che tutte queste specie scomparse rimangano nell’immaginario collettivo.

Specie estinta: ecco la vongola ritrovata
Vongole – NanoPress.it

Esempio più lampante sono i dinosauri, nonostante si siano estinti milioni di anni fa, tutti quanti abbiamo in mente come siano fatti arrivando, addirittura, a saper distinguere alcune specie.

Sebbene alcuni animali sembrano essere degli antenati di questi rettili, grazie agli scheletri e alle scoperte fatte, ma anche alla diffusione di questi animali tramite televisione e cinema, come la saga di Jurassic Park, tutti noi abbiamo un’idea ben precisa di come potessero essere.

Specie estinta: ecco la vongola ritrovata
Dinosauri – NanoPress.it

La stessa cosa, accade anche per altri tipi di animali, come il mammut o ancora il dodo, simpatico animaletto volatile diventato simbolo anche di un noto marchio di gioielli che riporta il suo nome.

Ma quello che è accaduto ad alcuni ricercatori della California ha dell’incredibile, dato che si sono ritrovati davanti ad una specie di vongola che pensavano si fosse estinta tantissimo tempo addietro.

La vongola ritrovata

Gli archeologi americani, si sono emozionati quando nelle loro operazioni si sono ritrovati davanti ad un esemplare di vongola che sembrerebbe essere esistita circa 400 milioni di anni fa.

I ricercatori dell’Università della California e del Marine Science Institute di Santa Barbara, hanno subito individuato la specie di mollusco che si sono ritrovati davanti ma non si sarebbero mai aspettati che risalisse ad un periodo in cui sono scomparsi tantissime specie di animali.

La scoperta è avvenuta dalle parti di Naples Point, e sono stati individuati alcuni gusci lunghi circa 10 millimetri, che poi si sono allungati e hanno fatto capire che erano davanti ad una specie mai vista negli ultimi tempi.

Il ritrovamento di questa vongola, risale al 2018 e ci sono voluti tutti questi anni per far si che ci fosse un’individuazione ufficiale basandosi su un documento del 1937 che descriveva alcune vongole simili.

Specie estinta: ecco la vongola ritrovata
Vongola ritrovata – NanoPress.it

Gli studiosi, hanno confrontato queste vongole con le illustrazioni della Bornia Cooki e altre immagini recenti e la vicenda che questo si sia allungato rispetto l’anno del suo ritrovamento, fa si che si è parlato di un fossile vivente.

Il nome dato alla vongola è stato dedicato ad Edna Cook, un famoso collezionista che era stato in grado di scovare gli unici due esemplari mai visti fin ora e dopo la scoperta del 2018, sono state ritrovate altre specie simili.

Di conseguenza, si pensa che questo tipo di vongola, non si sia estinta ma che nella nostra terra ce ne siano più di quante possiamo immaginare.