Madrid: arte e movida per Arco 2010

Madrid

[didascalia fornitore=”altro”]Foto di dimbar76/Shutterstock.com[/didascalia]

Madrid: la capitale spagnola, nota per l’intensa e loca movida, dal 16 al 21 febbraio offrirà un appuntamenti imperdibile con la celebre fiera di arte contemporanea Arco, che arricchirà il tessuto culturale della città.

Nella capitale della Spagna tantissimi eventi avranno luogo simultanemanente dal 16 al 21 febbraio. Esposizioni, happening, videoarte, mostre: per una settimana il luogo della movida si trasformerà in un’overdose di arte ed estetica.

L’avveniristica città fieristica, nella zona a nord-est di Madrid, sarà la sede della ventinovesima edizione di Arco Madrid, aperto per gli addetti ai lavori il 17 e 18 febbraio e al grande pubblico dal 19 al 21 febbraio. Appuntamento attesissimo dell’arte contemporanea, questaedizione si propone di indagare le ultime tendenze internazionali dell’arte.
Presenti anche numerosi esempi dei più grandi maestri del XX secolo, nonchè qualcosa come tremila artisti provenienti da circa duecento gallerie di venticinque paesi differenti.

L’America del Sud è la grande protagonista di questa fiera, con un numero indredibile di gallerie, artisti e visitatori provenienti dall’America Latina. Primato che va tra i primi obiettivi della fiera, che coscientemente desidera mantenere ssostenere il mercato latino emergente in contrapposizione a quello asiatico.

Tantissimi gli eventi e i protagonisti: 295 gallerie che partecipano proveniendo da 34 paesi differenti, 50 nuovi espositori in più rispetto la scorsa edizione.

Paese ospite il Brasile, con 32 gallerie e tra gli artisti invitati il fotografo Vik Muniz, il new media artist Eduardo Kac, nonchè Rosângela Rennó e Leonora de Barros in qualità di videoartisti, mentre tra gli emergenti troviamo Cao Guimarães, Mariana Manhães, Fabiano Gonder e Rodrigo Andrade.

Inoltre un ulteriore spazio si occuperà di ospitare 20 artisti provenienti dal Giappone, Cina, Messico e Costa Rica. Una curiosità per gli shopping addicted? Qui anche le magliette indossate dal personale di Arco 2010 sono da non perdere: firmate dall’artista Raymond Pettibon, sono acquistabili e il ricavato verrà devoluto alla fondazione benefica Menudos Corazones.

Inoltre dal 17 al 21 febbraio si terrà la quinta edizione della fiera dell’arte moderna e contemporanea Art Madrid, che ospiterà ben sessantacinque gallerie nazionali e internazionali con le relative scuderie di artisti emergenti. Siete pronti a un week end di follie tra movida e scorpacciate di arte?